Chi vincerà gli Europei 2024? Pronostici e quote

Analisi, pronostici e quote delle squadre favorite per la vittoria nei prossimi campionati europei di calcio in Germania (dal 14 giugno al 14 luglio).

2190
Registrati
Telegram
Vincitore Europei calcio 2024

Gli Europei di calcio 2024 sono alle porte e l’attesa cresce!

La Germania è pronta ad accogliere il torneo, con 24 nazionali pronte a lottare per il titolo continentale.

Dopo aver analizzato i gironi con le squadre favorite, così come le sedi dell’europeo e le curiosità legate a questa competizione continentale, Marathonbet si concentra ora sulle nazionali candidate alla vittoria finale.

Chi sono le favorite? Quali sono le quote assegnate? Scopriamolo insieme.

💰 Vuoi ottenere un esclusivo Bonus di Benvenuto? Registrati sul nostro sito e seleziona la promozione perfetta per te. Non perdere l’opportunità, iscriviti ora! 💰


Vincitori Europei calcio – Favorite

Secondo i pronostici, l’Inghilterra emerge come la principale candidata al titolo, vice campione d’Europa in carica dopo il secondo posto ottenuto nel 2021, seguita dalla Francia, che si è classificata seconda ai Mondiali del 2022 in Qatar.

Tra le altre nazionali da tenere d’occhio, spiccano Germania, Spagna e Portogallo.

Quote vincente Europei 2024

  • Inghilterra 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 a quota @4.30
  • Francia 🇫🇷 a quota @4.55
  • Germania 🇩🇪 a quota @6.85
  • Spagna 🇪🇸 a quota @9.00
  • Portogallo 🇵🇹 a quota @9.10
  • Italia 🇮🇹 a quota @15.00

Pronostici Vincitore Europeo 2024

La Germania, dopo il format itinerante del 2020, torna ad essere l’unica nazione ospitante degli Europei di calcio del 2024.

Il 14 giugno 2024 si accenderanno i riflettori sui migliori talenti del continente.

Tra le nazionali pronte a giocarsi il titolo continentale, troviamo le solite grandi squadre: Inghilterra, Francia, Germania, Spagna e Portogallo, con l’Italia pronta a inseguire il sogno di replicare il trionfo del 2021.

Ma quali sono i punti di forza, insieme a eventuali punti di debolezza, che rendono queste squadre favorite? Analizziamole più da vicino.

🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿 Inghilterra: I Tre Leoni ruggiscono di nuovo

L’Inghilterra (@4.30), reduce dal secondo posto agli EURO 2021, emerge come la principale candidata alla vittoria.

La giovane squadra dei Three Lions, guidata dal tecnico Gareth Southgate, vanta un attacco stellare con Harry Kane e Phil Foden, un centrocampo solido con Jude Bellingham e Declan Rice, e un’esperienza internazionale ormai consolidata.

Il 4-3-3 di Southgate è un modulo collaudato e i giocatori conoscono bene i loro ruoli, rendendo la squadra ancora più formidabile.

La difesa, non sempre impeccabile, e la solita tendenza a calare di ritmo nelle fasi finali dei tornei potrebbero rappresentare degli ostacoli per la conquista del titolo.


🇫🇷 Francia: Les Bleus a caccia del primo titolo europeo dal 2018

La Francia (@4.55), vice campione del mondo ai Mondiali in Qatar nel 2022, è pronta a contendersi il titolo continentale.

Mbappé, Dembelè e il sempreverde Olivier Giroud formano un trio d’attacco da urlo, mentre Tchouaméni, Rabiot e Griezmann garantiscono qualità ed esperienza al centrocampo.

Infine, Maignan insieme a Saliba e Konate dovrebbero guidare una difesa transalpina solida e affidabile in Germania.

Il 4-2-3-1 di Deschamps è un modulo duttile che consente alla Francia di attaccare con rapidità e di difendere con ordine.

Tuttavia, la dipendenza eccessiva da Mbappé e la tendenza a giocare in modo discontinuo, peccando di presunzione, rischiano di frenare le ambizioni dei galletti francesi.


🇩🇪 Germania: La Mannschaft vuole tornare a dominare

La Germania (@6.85), la nazionale più vincente nella storia degli Europei insieme alla Spagna, è pronta a ritornare a dominare la scena continentale.

Il CT Julian Nagelsmann, nuovo tecnico dopo l’era di Hansi Flick, ha portato nuovo entusiasmo e idee innovative.

La rosa è solida in tutti i reparti, con giocatori esperti come Rüdiger, Gündoğan, Toni Kroos e Muller affiancati a giovani talenti come Musiala e Wirtz.

Le tecniche e le capacità di Nagelsmann consentono alla Germania di adattare il modulo di gioco a qualsiasi avversario.

La nazionale tedesca dovrà sopportare la pressione di giocare in casa e di essere considerata tra le favorite.


🇪🇸 Spagna: La Roja punta sul talento e sul possesso palla

Dopo essere stata eliminata ai rigori dall’Italia nelle semifinali della precedente edizione, la Spagna (@9.00) è pronta a riscattarsi.

Luis de la Fuente guida una squadra giovane e talentuosa, composta da Cubarsí, Pedri e Lamine Yamal, affiancati dall’esperienza di Rodri, Navas e Jordi Alba, che garantiscono equilibrio.

La mancanza di un attaccante di livello mondiale, nonostante la presenza di Álvaro Morata, potrebbe rappresentare uno svantaggio per le Furie Rosse.


🇵🇹 Portogallo: Cristiano Ronaldo e compagni a caccia di un altro trionfo

Il Portogallo (@9.10), campione d’Europa in carica del 2016, mira a replicare il successo con il suo capitano Cristiano Ronaldo ancora in prima linea.

L’attacco brilla con Jota, Leao e, naturalmente, CR7, mentre il centrocampo vede l’esperienza e il talento di Bernardo Silva e Bruno Fernandes affiancati dal giovane Vitinha.

Roberto Martínez avrà sicuramente l’imbarazzo della scelta nella seconda metà di campo, ma con un reparto difensivo guidato da un ultra quarantenne come Pepe potrebbe incontrare diverse difficoltà lungo il cammino contro i reparti offensivi delle grandi avversarie.


🇮🇹 Italia vincente europei quota

E l’Italia (@15.00), campione d’Europa in carica?

I mancati Mondiali del 2022 hanno deluso molti, e la squadra di Luciano Spalletti, subentrato a Mancini, dovrà dimostrare di essere ancora in grado di competere con i migliori.

La rosa azzurra, sebbene non sia tra le prime della lista, vanta giocatori di talento come Donnarumma tra i pali, Bastoni, Scalvini e Di Lorenzo in difesa, e Federico Chiesa e Nicolò Barella nel centrocampo.

Il reparto d’attacco è senza dubbio quello più deficitario, tuttavia, con uno Scamacca in netta crescita, come dimostrato dalla doppietta siglata ad Anfield con l’Atalanta nei quarti di Europa League, ci sono segnali positivi per il futuro.

Luciano Spalletti è certamente un tecnico capace e motivato, che ha già dimostrato di poter ribaltare i pronostici e vincere grandi competizioni, come lo Scudetto in Serie A dello scorso anno alla guida del Napoli.

L’Europeo è un torneo sempre pieno di sorprese, e l’Italia ha già dimostrato di avere la stoffa per arrivare fino in fondo e vincere la competizione anche partendo da un ruolo di non protagonista.


🎖️ Europei di calcio vincitori – Albo D’oro 🎖️

In 64 anni di storia del torneo, solo quattro squadre hanno vinto più di un titolo, e sono le nazionali campioni del mondo.

Tre successi a testa per Germania e Spagna, ma il trionfo dell’Italia a EURO 2020 porta gli Azzurri a quota due vittorie, eguagliando la Francia.

NazionaliTitoli
Germania 🇩🇪🏆🏆🏆
Spagna 🇪🇸🏆🏆🏆
ITALIA 🇮🇹🏆🏆
Francia 🇫🇷🏆🏆
Russia 🇷🇸🏆
Cecoslovacchia 🇨🇿🏆
Danimarca 🇩🇰🏆
Grecia 🇬🇷🏆
Portogallo 🇵🇹🏆
Paesi Bassi 🇳🇱🏆

Chi vincerà gli Europei 2024?

Insomma, gli Europei del 2024 si preannunciano come un torneo appassionante e incerto, con tante nazionali in grado di giocarsela per il titolo.

Inghilterra, Francia, Germania, Spagna e Portogallo sono le favorite, ma l’Italia insieme ad altre nazionali, come Belgio e Olanda, potrebbero inserirsi nella lotta per il titolo.

Non ci resta che aspettare il calcio d’inizio per scoprire chi sarà la nuova regina d’Europa.

*Quote soggette a variazioni