Pronostici Premier League [Giornata 32]

Premier League, pronostici: sfide aperte su più fronti. Tutti i consigli per divertirti con il campionato inglese, con Marathonbet.

5421
La Premier League su Marathonbet

La Premier League è tornata, pronta a regalare le stesse inconfondibili emozioni di sempre, che solo un campionato come questo sa offrire.

Il campionato più competitivo del mondo occupa ancora una volta un posto d’onore nella proposta Marathonbet.

Chi vincerà la Premier 2020 – 2021? Scoprilo qui!

Sul nostro blog troverai disponibili i migliori pronostici sulla Premier League. Qui proveremo ad aggiornare i nostri appassionati di calcio con suggerimenti e consigli settimanali.

Scommesse Giornata 32

Con primo e secondo posto già assegnati alle squadre di Manchester (salvo clamorosi cambiamenti di scenario) la Premier è destinata a vivere di grandi emozioni nella conquista alle altre 2 posizioni valide per la Champions League, con ancora 6 squadre potenzialmente coinvolte. Anche la lotta alla salvezza è aperta, ma Fulham e WBA devono tirar fuori l’orgoglio se vogliono ancora agganciare le concorrenti.

Scopri le quote sulla prossima giornata di Premier League!

Everton – Tottenham Hotspur, 16/04, ore 21.00

Carlo Ancelotti e José Mourinho sono tradizionalmente abituati a giocarsi avvicenti sfide in Champions League, ma allo stato attuale entrambi potrebbero essere costretti ad accontentarsi della meno appetitosa Europa League della prossima stagione. La sfida del venerdì sera diventa decisiva per entrambe le loro squadre: i Toffees sono ottavi, mentre gli Spurs li precedono di un punto, ed il quarto posto dista 6 lunghezze. Il periodo è delicato. Mou ha appena perso la sfida interna con lo United, mentre Carletto è reduce da uno scialbo 0-0 con il Brighton e non trova il successo da 5 sfide. Un precedente molto vivace in Fa Cup risalente a febbraio ha visto i Toffees avere la meglio dopo i tempi supplementari in un incredibile 5-4 a Goodison Park, una partita che ha visto sette diversi marcatori andare in rete. Puntiamo sul gol di entrambe le squadre, a quota 1.73.

Wolverhampton – Sheffield Utd, 17/04, ore 21.15

Raggiunto un tranquillo dodicesimo posto a metà classifica e senza particolari obiettivi da raggiungere prima che la stagione si concluda, Nuno Espirito Santo può sperimentare nuove soluzioni da schierare per i suoi Wolves. Lo Sheffield, tristemente ultimo a 14 punti, potrebbe essere l’avversario ideale in tal senso. Le Blades sono sulla buona strada per raggiungere il secondo peggior punteggio in Premier League: servono 2 punti per superare il misero bottino del Sunderland targato 2005/2006 (che all’epoca raccolse 15 punti). 
Il nostro pronostico è 1 con Over 2,5: quota 3.10.

Pronostico Arsenal – Fulham, 18/04, ore 14.30

La sfida dell’Emirates vede molte pressioni sugli ospiti, terzultimi in classifica e alla ricerca di punti preziosi per emergere dalla zona calda. I Gunners non hanno molto da chiedere al campionato, e puntano a far convergere molti dei loro sforzi sulle imminenti semifinali di Europa League con il Villarreal. I padroni di casa hanno vinto solo 2 delle ultime 6 sfide interne, mentre il Fulham ha perso solo 1 delle 5 ultime trasferte.
Puntiamo su una doppia chance X2 vista la differenza di stimoli in gioco: quota 2.17.


Quote Scommesse Giornata 31

Con il Manchester City in piena corsa verso il ritorno al titolo di Campione, la competizione si sposta sul piano della lotta alle posizioni Champions, con i cugini cittadini dello United più tranquilli, e poi a seguire ancora potenzialmente coinvolte altre 6 compagini. In coda, con lo Sheffield Utd quasi spacciato, sono Brighton e Burnley che cercano lo scatto decisivo per allontanare le zone a rischio.

Scommesse Manchester City – Leeds United, 10/04, ore 13.30

Quattro vittorie sono tutto ciò di cui il Man City ha bisogno ora per rivendicare il titolo di Premier League che la scorsa stagione il Liverpool è riuscito a scucire dal petto di De Bruyne e soci. Potrebbero non averne nemmeno bisogno se i cugini cittadini del Man United perdessero punti nelle prossime settimane, ma conoscendo Pep Guardiola è facile immaginare che vorrà concludere le cose nel modo più efficiente possibile. Il suo undici è al momento ancora in corsa su tutti e quattro i fronti tra Premier League, Champions League, FA Cup e Coppa EFL. Pep è pronto alla sfida con Marcelo Bielsa, altro guru della panchina. Gli ospiti possono giocare più alleggeriti dai risultati recenti, che li hanno portati in piena metà classifica (raggiungendo in pieno gli obiettivi stagionali), oltre che affidarsi al bel precedente dell’andata, un pareggio per 1-1.
Il successo dei Citizens è comunque probabile: l’1 con Over 3,5 ha quota 2.62.

Pronostici Tottenham Hotspur – Manchester United, 11/04, ore 17.30

I londinesi del Nord stanno per attraversare la fase più importante della stagione. La vittoria sullo United manterrebbe in vita le loro speranze di accesso alla prossima Champions League, prima di vivere un movimentato finale di aprile con la finale della Coppa EFL del 2021: una partita che potrebbe dare un significato completamente diverso al mandato di Mourinho con gli Spurs. Diversa la situazione in casa Red Devils, alla vigilia di una quasi assicurata semifinale di Europa League, e con un probabile secondo posto da blindare in campionato. Potremmo forse aspettarci un pizzico di turnover in vista del ritorno della sfida con il Granada? Il mercato “Entrambe le squadre segnano” ha una corrispettiva quota di 1.68 su Marathonbet.

Brighton – Everton, 12/04, ore 21.15

All’Amex Stadium va in scena una sfida che promette di essere equilibrata, con il Brighton che cerca di ottenere finalmente due vittorie di fila in casa. La squadra allenata da Graham Potter mira ad assicurarsi la permanenza in Premier forte delle recenti prestazioni: dopo aver battuto il Newcastle prima della pausa internazionale è giunta una più che onorevole sconfitta all’Old Trafford per 2-1 che ha forse fatto emergere qualche rimpianto per una stagione che poteva essere diversa. I Toffees hanno bisogno di una vittoria per mantenere a galla le loro speranze di finire nei primi quattro dopo tre partite di campionato senza vittorie, ma gli uomini di Carlo Ancelotti hanno palesato una certa incostanza che parrebbe rendere arduo il raggiungimento di questo traguardo. Precedenti: da quando il Brighton è arrivato nella massima serie, nel 2017, cercano ancora una prima vittoria all’Amex. Puntiamoci adesso: il 2 è a quota 3.42.


Scommesse Giornata 30

Dopo la sosta delle nazionali, la 30esima giornata di Premier League riapre la disputa per quanto riguarda le zone di vertice ma anche i bassifondi della classifica. Se la lotta al titolo è già chiusa e vede il Manchester City dominare incontrastato il campionato, la zona europea – invece – rappresenta una vera e propria bagarre. Sul fronte opposto, la lotta per non retrocedere appare in parte delineata: Sheffield United e West Bromwich Albion sono ormai spacciate, mentre il terzultimo posto – con ben sette squadre racchiuse in pochi punti – è assai più incerto.

Leicester City – Manchester City, 03/04, ore 18.30

Le Foxes si trovano in un momento di particolare fiducia dopo la vittoria per 3-1 in FA Cup contro il Manchester United, e pertanto si atterranno al loro stile di gioco d’attacco. Sul capitolo indisponibili, Justin e Barnes risultano ancora fuori per infortunio, mentre è tuttora incerta la presenza di Under, Maddison e Morgan. I Citizens si presentano al King Power Stadium consapevoli delle proprie forze, difatti gli uomini di Pep Guardiola stanno solamente aspettando di ottenere aritmeticamente il primo posto valevole il titolo di campioni d’Inghilterra. Tuttavia, non è il momento di sbagliare l’atteggiamento né di sottovalutare un avversario – il Leicester – che è con merito terzo in classifica. Dal momento che il Manchester City si presenta all’appuntamento con la rosa al completo, e calcolando anche la sua fame di vendetta dopo il 2-5 subito all’andata, pensiamo sia giusto credere e propendere per gli ospiti: “Entrambe le squadre segnano + Manchester City vince o pareggia” è quotato 2.15.

Arsenal – Liverpool, 03/04, ore 21.00

Dopo un emozionante pareggio per 3-3 con il West Ham United, l’Arsenal cercherà di tornare a vincere in Premier League. I Gunners vengono da una stagione con risultati altalenanti ma proveranno a dimostrare di essere ancora oggi, nonostante la nona posizione in classifica, una big del calcio d’oltremanica. In più, dalla parte dell’allenatore Mikel Arteta c’è il fattore casa, nonché la totale disponibilità della rosa, cosa che non si può dire per il Liverpool che si appresta a giocare all’Emirates Stadium senza calciatori chiave quali Henderson, Gomez, Van Dijk o Matip. I Reds, a ogni modo, puntano a mantenere vive le speranze di Champions League e, dato che entrambe le formazioni amano una tattica volta al gioco offensivo, crediamo in un pronostico che vedeentrambe le squadre a segno: la quota è fissata a 1.69.

Manchester United – Brighton & Hove Albion, 04/04, ore 20.30

I Red Devils mirano a mantenere la seconda posizione in classifica rispondendo agli attacchi del Leicester, e lo faranno – già in avvio – provando a indirizzare e gestire con intelligenza la partita. Marcus Rashford, che ha saltato i match di qualificazione alla Coppa del Mondo, dovrebbe tornare disponibile, così come Mason Greenwood, per scendere in campo all’Old Trafford contro i Seagulls. Il Brighton ha ultimamente mostrato segni di miglioramento battendo sia il Southampton che il Newcastle in due fondamentali scontri per la salvezza. Buone intenzioni e ottimo stato di forma degli ospiti che però possono ben poco contro la corazzata allenata da Ole Gunnar Solskjaer, uscita vincitrice da ognuno dei precedenti cinque incontri tra le due squadre in tutte le competizioni. Il successo del Manchester United è quotato 1.68.


*Quote e mercati soggetti a variazioni