Pronostici settimanali Serie A 2020 – 2021 (giornata 8)

Pronostici settimanali aggiornati e consigli per scommettere sulla Serie A. Le migliori quote, previsioni, scommesse...

1986
Serie A, pronostici settimanali

È tempo di Serie A! Il campionato italiano scende in campo per la stagione 2020 – 2021, pronta a divertire tutti i nostri appassionati.

Abbiamo già analizzato chi parte davanti nella lotta al titolo di quest’anno.
Qui potrete invece trovare i migliori pronostici settimanali sul massimo campionato italiano con consigli sempre aggiornati sulle sue principali partite.

Pronostici e previsioni settimanali campionato italiano di calcio 🇮🇹

La Serie A è tornata, e come sempre occupa un posto privilegiato sul nostro blog, con aggiornamenti settimanali e consigli utili per i nostri appassionati. Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime dai campi della Serie A per divertirti al massimo con la proposta offerta da Marathonbet? Questo è il posto giusto!

Come giocare una schedina?
Ecco i 5 errori da evitare quando si scommette.


Pronostici Giornata 8

Dopo la pausa nazionali, il massimo campionato italiano torna in campo. Sabato 21 novembre ci attendono tre partite, con Lazio, Atalanta e Juventus tutte reduci da un pareggio e decise a migliorare la loro classifica. Tanti gli spunti previsti per domenica, come il ritorno di Prandelli a Firenze, ma anche la ricerca di conferme come il Sassuolo, impegnato a Verona. L’Inter è obbligata a tornare al successo e la Roma cerca conferme con il Parma. Il big match serale tra Napoli e Milan, infine, avrà alcune assenze, allenatori rossoneri inclusi, ma siamo certi che riserverà comunque grande spettacolo.

Le migliori quote sulla giornata di Serie A


Previsioni Juventus – Cagliari, ore 20.45, 21/11

Non è di poco conto la notizia che tra i bianconeri mancheranno sia Chiellini che Bonucci in difesa, la cui defezione è resa meno amara però dal rientro tempestivo di De Ligt. I sardi non vincono allo Stadium dal 2009, e devono fare i conti con alcuni problemi nel registrare la fase difensiva (finora già 15 le reti incassate). Il rendimento esterno degli isolani è inoltre deficitario, perché conta ben 5 sconfitte nelle ultime 7 partite. Un successo avvicinerebbe i bianconeri alle zone di vetta: l’occasione per Pirlo è ghiotta.

Il successo della Juve ha quota 1.39, ma per rischiare si può pensare al gol di entrambe, a 1.72.

Pronostico Roma – Parma, ore 15.00, 22/11

Guardando i numeri della squadra di Fonseca, si possono tracciare primi interessanti bilanci: i giallorossi hanno perso una sola partita, ma a tavolino, dunque sul campo risultano imbattuti, e nelle ultime 5 occasioni hanno trionfato ben 4 volte. Per la sfida al Parma l’incognita non è di poco conto: probabilmente mancherà Dzeko, e a suo posto potrebbe essere schierato Mkhitaryan. E i ducali? La squadra ospite ha già saputo fermare l’Inter a San Siro soprattutto grazie alle folate offensive dell’ex Gervinho, quindi potremmo assistere ad un match non per forza già deciso dall’inizio.

La vittoria della Roma con un gol di vantaggio ha quota 3.85.

Napoli – Milan, ore 20.45, 22/11 – le migliori quote

Eccoci giunti all’appuntamento principale dell’ottavo turno di Serie A. Senza Pioli in panchina, i rossoneri tenteranno il colpaccio in un San Paolo vuoto: come sappiamo il peso del fattore casa di questi tempi è relativo, se non nullo, e Ibra e soci cercheranno la vittoria che non arriva dallo scorso turno casalingo con il Verona. L’ultima tra le mura amiche per gli azzurri è invece stata la sconfitta con il Sassuolo, che ha preceduto il successo di Bologna. Il Napoli dovrà fare a meno di Osimhen, evento che dovrebbe riportare Mertens al ruolo che ha ben coperto negli ultimi anni, al centro dell’attacco.
L’ultimo precedente è terminato 2-2. Il Napoli incassa reti da 3 match casalinghi di fila, mentre il Milan ha segnato almeno un gol nelle ultime 4 apparazioni da ospite tra campionato ed Europa.
Occhio agli attacchi, tra i migliori del torneo (15 e 16 reti all’attivo).

Il pareggio è quotato 3.68 su Marathonbet. Il pari con gol ha quota 4.25.


Consigli scommesse giornata 7

Il settimo turno della massima serie italiana prepara i suoi appassionati a grandi emozioni. Tra le varie sfide infatti ne spiccano due in particolare, scontri diretti d’alta classifica che possono già dare concreti riscontri sulle squadre che saranno protagoniste nella prosecuzione della stagione. Lazio – Juventus replica la sfida che durante il passato campionato ha tenuto con il fiato sospeso, soprattutto durante la prima metà del torneo, mentre Atalanta – Inter oppone rispettivamente la seconda e la terza classificata dell’anno passato. In tutto questo però, è bene ricordare chi comanda i giochi momentaneamente, che è atteso da una giornata apparentemente facile: il Milan e il Sassuolo, che possono continuare il loro fantastico inizio, essendo rispettivamente impegnate con il Verona e con l’Udinese.
Di seguito, i nostri consigli sui match del campionato italiano con lo 0% margine.

Le migliori quote Sassuolo – Udinese, ore 20.45

Per i neroverdi di casa trovare stimoli non sarà affatto difficile: grazie all’impresa recente di Napoli, infatti, in caso di ulteriore successo, la squadra di De Zerbi potrebbe trovarsi al primo posto in classifica solitario, in attesa della partita del Milan. In avanti dovrebbe essere confermato il tridente “di riserva” visto al San Paolo, con Traore, Boga e Raspadori.
I friuliani sono invece terzultimi con solo 3 punti collezionati finora. Segnali incoraggianti si sono visti nell’ultima sfida con il Milan, nella quale i rossoneri si sono imposti sì, ma solo sul finale, a fatica.

La quota sui padroni di casa, che sembrano lanciatissimi, è di 2.04

Previsioni Lazio – Juventus, ore 12.30

All’Olimpico va in scena quello che può essere definito un primo vero esame di maturità per Andrea Pirlo. Entrambe le squadre sono reduci da un successo con poker: i bianconeri hanno dilagato a La Spezia per 1-4, i biancolesti hanno invece conquistato una rocambolesca vittoria a Torino per 3-4, ottenuta nei minuti finali. La settimana di Champions League potrebbe aver tolto energie a due avversarie ancora in cerca di un definitivo assetto. Alcuni spunti da considerare se si scelgono le quote 0% margine su questa partita: la Lazio ha incassato già 12 reti finora, mentre la Juventus ha subito solo 5 reti, facendo registrare l’esito “Gol” nelle ultime 4 occasioni.

L’X2 ha quota 1.33.

Previsioni Atalanta – Inter, ore 15.00

Questa sfida di alta classifica tutta “nerazzurra” mette di fronte la quarta e la sesta in classifica, distanziate attualmente da un solo punto. Tutte e due vengono da un turno sfortunato di Champions League, particolarmente i bergamaschi, che hanno ceduto in casa al Liverpool, protagonista di un perentorio 0-5. In effetti, se è vero che la banda di Gasperini segna sempre molto (17 reti finora), è altrettanto facile notare come la retroguardia non stia avendo ritmi da prima della classe, dato che le reti incassate finora sono già 13. L’Inter è ancora imbattuta fuori casa, ma non sa ancora se ritroverà Lukaku, assenza che pesa non poco per Conte, il quale può comunque consolarsi con il ritorno al gol di Martinez in coppa.
L’Atalanta non ha ancora pareggiato: il segno X ha quota 3.98.
Consigliamo anche il gol, a quota 1.37.

Quale nerazzurra vincerà? Scopri le quote su questo match

Genoa – Roma, ore 15.00

I giallorossi sono in una serie positiva che li pone come favoriti anche nella sfida del Ferraris: la Roma viene da un incoraggiante 2-0 alla Fiorentina, a suggello di una striscia di 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5 partite giocate. Il Grifone ha invece vinto solo alla prima giornata, e durante la settimana ha perso il recupero con il Torino dopo il pari nel derby di domenica, che sembrava poter dare fiducia per aprire una striscia di risultati positivi.

Il successo romanista ha quota 1.59.


Sesta giornata, previsioni aggiornate

Il prossimo turno di campionato potrebbe consegnarci primi significativi indizi sull’andamento del campionato, per quanto riguarda le squadre di vetta ma anche le possibili sorprese che mirano ad un torneo in crescita. Il Milan, che è stato fermato per la prima volta con un pareggio dalla Roma, parte favorito ad Udine, per mantenere il primo posto intatto e riprendere a vincere. Grandi movimenti sono attesi tra le inseguitrici, con lo scontro diretto tra Napoli e Sassuolo, ed Atalanta, Inter e Juventus favorite nei rispettivi match. I bianconeri hanno l’obbligo di sbloccarsi dallo stallo che li vede pareggiare da tre partite consecutive (sul campo), affidandosi allo stato di forma di Dybala e Kulusevski. Interessante il trend della Sampdoria, che ha vinto a Bergamo ed appare molto lanciata in vista del derby. In fondo alla classifica c’è ancora il Torino, che attende la Lazio, guidata dal suo bomber Belotti.

Inter – Parma, ore 18.00, 31/10

Per mantenersi sulla scia della capolista, l’Inter ha il dovere di continuare a vincere, riscattando definitivamente lo stop del derby. Le condizioni sono favorevoli, visto anche il contemporaneo scontro diretto tra Napoli e Sassuolo, di cui la squadra di Conte deve approfittare. Occhi puntati ancora sul bomber nerazzurro Romelu Lukaku, tra gli attuali capocannieri del torneo, stranamente rimasto a secco nella sfortunata trasferta a reti bianche in Champions League. Gli emiliani stentano ancora in fase offensiva, e finora hanno raccolto solamente una vittoria. Liverani dovrebbe riavere a disposizione Inglese e Dezi, con la speranza che Gervinho e Karamoh riescano ad essere tanto pericolosi per i nerazzurri quanto lo furono nell’ultimo precedente, terminato 2-2 proprio con le loro marcature.

La vittoria dell’Inter con 2 reti di scarto ha quota 4.20 su Marathonbet.

Goal in arrivo: scommesse Napoli – Sassuolo, ore 18.00, 01/11

La sfida del San Paolo rappresenta probabilmente uno degli incontri più interessanti per gli appassionati sportivi, e non solo perché mette di fronte la seconda e la terza in classifica, entrambe a quota 11 punti. Guardando i numeri, infatti, balzano all’occhio soprattutto i numeri dell’attacco: 16 reti per i neroverdi (migliori del torneo finora), 14 per gli azzurri, che hanno però giocato una partita in meno sul campo. L’atteggiamento spiccatamente offensivo adottato da Gattuso e De Zerbi ci prepara ad una partita vivace e ricca di capovolgimenti di fronte. Da considerare che tutte e due le loro compagini hanno realizzato 23 reti nelle ultime 10 gare disputate.

Il gol di entrambe le squadre ha quota 1.48. L’Over 3.5 ha quota 2.04.

Roma – Fiorentina, ore 18, 01/11

Reduce dall’ottimo pari strappato con il Milan, i giallorossi di Fonseca ospitano una Fiorentina tornata a sorridere dopo la vittoria sull’Udinese, che ha mostrato ancora una volta il talento del nuovo 10 viola Castrovilli. Entrambe sono al momento nella zona centrale della classifica, ma va detto che la Roma ha perso solo la sua prima partita, per giunta a tavolino. Attenzione però ai toscani, che rappresentano un ottimo mix di giovani talenti e valide certezze, ed una volta trovata la giusta costanza possono diventare la mina vagante del torneo.

Per questo match ci attendiamo il gol di entrambe, a quota 1.54.

Pronostici derby di Genova: Sampdoria – Genoa, ore 20.45, 01/11

Il derby della Lanterna quest’anno vede di fronte l’una all’altra due avversarie che vivono situazioni di forma opposte. Se infatti il Genoa arranca, pur con una partita in meno, e non trova il successo da 4 match, i blucerchiati hanno risollevato le loro sorti con prestazioni favolose. Le ultime tre partite hanno portato 9 punti, 8 reti siglate e solo 2 subite. Ciò che va sottolineato riguarda i rivali sconfitti: prima un successo a Firenze, poi un 3-0 alla Lazio, ed infine la recente vittoria sul campo dell’Atalanta, per 1-3. Con queste premesse la stracittadina genovese sembrerebbe segnata, ed un eventuale poker darebbe alla Samp tantissima fiducia per proseguire il campionato.
Si sa però che i derby sono sempre pronti a regalare sorprese, quindi nulla è deciso ancora.

Il successo della Sampdoria è quotato 1.94


Scommesse quinta giornata

L’ultimo turno del massimo campionato italiano ha confermato lo stato di forma del Milan, che continua a macinare punti senza sosta dalla metà della scorsa stagione. A sugellare questa condizione invidiabile è stato il successo nel derby cittadino con l’Inter, tra le squadre favorite alla vittoria finale, che ha forse rimesso in discussione le gerarchie tra le pretendenti al titolo 2021. Proprio da Inter e Juventus si attende adesso una reazione, perché il Diavolo è incontenibile e sembra non volersi proprio fermare. La stessa cosa per l’Atalanta di Gasperini, sconfitta in modo netto da un Napoli che aspira a riprendersi le zone più alte, come la Roma. Al momento, la vera rivelazione resta il Sassuolo, che proprio non vuole saperne nulla di mollare la seconda posizione, ed è già a quota tre vittorie di fila. Di seguito, i nostri consigli sui match del campionato italiano con lo 0% margine.

Lazio – Bologna, 20.45

Con il brillante debutto settimanale in Champions, i biancocelesti hanno ampiamente dimostrato di che pasta sono fatti. Certamente quelli visti ad inizio campionato non sono loro. Ecco perché la bela vittoria con il Borussia Dortmund potrebbe rappresentare l’inizio di una ripresa anche nella competizione nazionale. Il Bologna, d’altro canto, dista a un solo punto e finora ha collezionato solo un successo. Entrambe le squadre hanno incassato

Per questa partita puntiamo sul gol di entrambe, quotato a 1.54

Scommesse su Juventus – Verona, ore 20.45

Il posticipo della domenica sera vede i bianconeri tornare a giocare allo Stadium dopo la vittoria a tavolino sul Napoli di due settimane fa. Il pareggio di Crotone ha fermato i bianconeri di Pirlo, squadra ancora in cerca di una definitiva identità tattica. Ronaldo sarà ancora assente, ma la Champions ha fatto capire che Morata è in forma, e la sua presenza potrebbe ancora essere decisiva. Il Verona segna poco ma subisce pochissimo: solo una rete incassata finora.

La Juventus è favorita, ma se vincesse di misura? L’1 con un gol di scarto ha quota 3.45

Previsioni su Milan – Roma, 20.45: i giallorossi provano a fermare il Diavolo

La settimana di coppe ha fornito l’ennesima conferma avuta già dopo il prezioso successo nella stracittadina milanese, cioè che la banda di Pioli non si ferma più. Resta da capire dove questo perfetto mix di giovani guidato abilmente in campo dal carisma di Ibra voglia arrivare. Al momento la vetta è una realtà, grazie a 4 successi di fila, ruolino inarrestabile che la Roma cercherà di fermare.
Del resto, dopo il pareggio con la Juve anche gli ospiti sembrano in crescita. Da quel momento sono arrivate due vittorie di fila, ed un altro risultato utile a Milano potrebbe dare grandissima fiducia in vista di un campionato proiettato ai primi quattro posti.

Il segno X su questo match ha quota 3.85


*Quote soggette a variazioni