Guida alla Scommessa 1X2 con Handicap

Esplora il significato della scommessa 1X2 con handicap con la guida di Marathonbet, arricchita da esempi pratici e consigli dettagliati

27796
Ultimo aggiornamento il
Registrati
Telegram
Guida alla scommessa 1X2 con handicap

In questa guida esploreremo i concetti fondamentali di una tipologia di scommessa tra le più intriganti e versatili, e particolarmente apprezzata dagli scommettitori della domenica, applicabile a vari sport: la scommessa 1×2 con handicap.

In questa guida, esploreremo i concetti fondamentali di questa particolare tipologia di scommessa, offrendo consigli su come sfruttarla al meglio.


Cos’è l’1X2 con Handicap?

La scommessa 1×2 con handicap è una variante della scommessa tradizionale 1×2, ma con un elemento aggiuntivo: l’handicap.

Questo significa che una delle squadre parte avvantaggiata o svantaggiata da un certo numero di gol o punti prima dell’inizio dell’evento e si dovrà pronosticare il risultato finale partendo da questo elemento aggiuntivo.

⚠️È importante distinguere tra il termine 1 Handicap e Handicap 1.
Nel primo caso si riferisce a una scommessa in cui l’handicap interessa la squadra di casa, mentre nel secondo caso l’handicap indica il margine di gol. ⚠️

1×2 Handicap Scommessa: I Tre Esiti Possibili

  • 1 Handicap: La squadra di casa vince, tenendo conto dell’handicap assegnato.
  • X Handicap: L’incontro termina in parità, considerando l’handicap.
  • 2 Handicap: La squadra in trasferta vince, tenendo conto dell’handicap assegnato.

Scommessa 1×2 con Handicap: come funziona?

Per comprendere meglio il concetto di scommessa 1×2 con handicap con la nostra guida consideriamo un esempio pratico.

Immaginiamo una giocata sul match Italia – Malta.

L’idea è quella di puntare sull’1, vittoria dell’Italia, ma la quota offerta è troppo bassa, mentre con un handicap di 1 gol i bookmakers presentano una quota migliore.

In questo caso:

  • se la partita finisse 1-0, considerando lo svantaggio, è come se finisse 0-0 (X), e quindi avremmo perso la nostra scommessa.
  • Se, invece, la partita finisse con 2 o più gol di scarto per l’Italia (almeno 1 in più dell’handicap), vincerebbe il segno 1.

X con Handicap

La stessa regola si applica anche alla scommessa X con handicap, ma con una considerazione aggiuntiva.

Se si gioca il segno X con handicap -1, significa che la squadra di casa inizia l’incontro con un gol di svantaggio.

In questo caso, la nostra scommessa sul pareggio risulterà vincente solo se la squadra di casa, l’Italia, trionfa con un margine di un solo gol (ad esempio, 1-0, 2-1, 3-2, ecc.).

Esempi di Scommesse con Handicap

Esempio di 1 Handicap con Handicap -1 (1 gol di scarto), noto come 1 handicap -1:

  • Italia – Malta 1-0 perdente
  • Italia – Malta 2-0 vincente
  • Italia – Malta 3-0 vincente

Esempio di 1 Handicap con Handicap -2 (2 gol di scarto) noto come 1 handicap -2:

  • Italia – Malta 1-0 perdente
  • Italia – Malta 2-0 perdente
  • Italia – Malta 3-0 vincente

Esempio di X Handicap con Handicap -1 (1 gol di scarto) noto come X handicap -1:

  • Italia – Malta 1-0 vincente
  • Italia – Malta 2-0 perdente
  • Italia – Malta 3-0 perdente

Esempio di X Handicap con Handicap -2 (2 gol di scarto) noto come X handicap -2:

  • Italia – Malta 1-0 perdente
  • Italia – Malta 2-0 vincente
  • Italia – Malta 3-0 perdente

Quando scommettere sull’1X2 con Handicap

Le scommesse con handicap sono popolari tra gli scommettitori asiatici, che le apprezzano per riequilibrare le chance tra squadre diverse, permettendo puntate più casuali.

Questa tipologia di scommessa è un efficace strumento per massimizzare le quote, specialmente in situazioni di grande squilibrio, fornendo un vantaggio alla squadra più debole senza compromettere eccessivamente le possibilità di vittoria della squadra più forte.