Pronostici Sei Nazioni 2022 – Giornata 5

Al via il Six Nations: scopri i pronostici sul vincitore del Sei Nazioni 2022 con Marathonbet!

1316
Pronostici Sei Nazioni 2022

Le migliori previsioni nel mondo dello sport vanno oltre il calcio e il basket. Il Rugby Six Nations celebra la sua 128esima edizione con il Galles campione in carica pronto a difendere la propria posizione privilegiata contro i rivali inglesi e francesi. Si preannuncia una sfida accesa, con i transalpini che partono favoriti nei pronostici di questo Sei Nazioni 2022.

L’attesa è stata lunga, ma a febbraio 2022 torna uno dei tornei più prestigiosi al mondo e il vero punto di riferimento per il rugby europeo e questo sport nell’emisfero nord.
Un evento con una straordinaria tradizione che Marathonbet ti presenta con i migliori consigli per scommettere oggi sul rugby con le informazioni più complete.

SCOMMETTI QUI SULLE GARE DEL SEI NAZIONI 2022

Grande protagonista della scorsa edizione, dicevamo, è stata la squadra gallese, che ha dominato il torneo, vincendo le prime quattro partite, ed il suo titolo numero 40.

Pronostici scommesse Sei Nazioni

Oltre ad essere gli attuali campioni, i ‘Red Dragons’ hanno dominato il Sei Nazioni nell’ultimo decennio, vincendo quattro titoli, seguiti da Inghilterra e Irlanda, con tre ciascuno. La Francia, grande favorita nei pronostici del Sei Nazioni, non ottiene la vittoria dal 2010.

Dal 2017, il sistema di punteggio del Sei Nazioni è il seguente: il vincitore di una partita riceve 4 punti e il pareggio distribuisce 2 punti tra ciascuna delle squadre. Inoltre, ci sono punti bonus che assegnano 1 in più in caso di raggiungimento di quattro o più mete e 1 in caso di perdita di sette o meno punti di differenza.

Quote vincitore Six Nations 2022

Quote-vincitore-sei-nazionii

Le quote antepost* di Marathonbet per questa 128a edizione del Sei Nazioni indicano che la Francia (2.54) è la favorita davanti all’Inghilterra (3.50). Completa il podio nei pronostici l’Irlanda (5.10), che precede i campioni in carica del Galles (7.00). Segue la Scozia (11.00). Come di consueto, l’Italia (901.00) è la candidata indiscussa per aggiudicarsi il cucchiaio di legno, titolo che viene riconosciuto all’ultimo classificato.

🤔 Lo sapevi che… L’ultima volta che due squadre hanno condiviso il titolo del Sei Nazioni è stato nel 1988 con Francia e Galles campioni?

Il duello tra i favoriti e gli attuali campioni si svolgerà nella quarta giornata del torneo in territorio gallese (11 marzo, 21:00). Sarà davvero una lotta tra Francia e Galles, oppure l’Inghilterra regnerà come avvenuto nel 2020? Segui i pronostici Sei Nazioni 2022 di Marathonbet per aggiornarti sul massimo torneo tra le nazionali del rugby!

SCOPRI QUI LE QUOTE SUL CAMPIONE DEL SEI NAZIONI 2022

Il Galles vincerà ancora?

A distanza di poco tempo dal Sei Nazioni 2022, il Galles detentore del titolo è alle prese con alcuni problemi di formazione. Prima di tutto, la squadra allenata da Wayne Pivac è reduce da un finale di 2021 non propriamente brillante. Prima la sconfitta con gli All Blacks, poi quella con il Sudafrica, prestazioni cui sono seguite vittorie stentate con Fiji ed Australia, poi una lunga serie di infortuni: attorno a questi elementi ruoteranno molte delle speranze di riconferma gallese. Al momento sono 13 gli atleti in forse, la cui presenza è ancora in dubbio per l’imminente manifestazione, che partirà il prossimo 5 febbraio: riusciranno i rossi a colmare queste lacune di formazione?

Marathonbet offre più mercati in modo che tu possa trovare le scommesse più convenienti e tradurre le tue previsioni in quote. Più scelta hai, più ti diverti!


Guida al Sei Nazioni: glossario

Ti stai interessando al grande rugby ma sei un pizzico a digiuno di termini? Hai voglia di capire meglio come funzioni questa gloriosa ed antica manifestazione, e quali siano i premi solitamente assegnati alla sua conclusione? Qui di seguito ti proponiamo un brevissimo riepilogo che potrà servirti ad entrare più in confidenza con quello che ti aspetta!

Il Grande Slam

Il Grande Slam, o Le Grand Chelem, come lo chiamano in Francia, è un titolo che viene assegnato alla squadra che finisce imbattuta al Sei Nazioni. Gli ultimi due vincitori del titolo del Grande Slam sono stati l’Irlanda nel 2018 e il Galles nel 2019. Nel 2020, il campione dell’Inghilterra non ha vinto il Grande Slam, essendo stata battuta alla prima giornata dalla Francia.

🏈 Pensi che qualche squadra vincerà il Grande Slam nel 2022? 🏈

Il Triple Crown

È come il Grande Slam, ma coinvolge solo le quattro squadre delle Isole Britanniche: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda. Chi vince tutti i suoi rivali, vince la tripla corona, indipendentemente dal fatto che vinca o meno il Sei Nazioni.

Tutti i titoli del Sei Nazioni

Il Sei Nazioni include altri titoli come il Grande Slam o la Triple Crown. Ma ce ne sono molti altri:

  • Calcutta Cup: assegnata al vincitore della partita tra Scozia e Inghilterra. È interessante notare che la Scozia ha vinto 2 Calcutta Cup di seguito dopo nove anni senza farlo. 
  • Millenium Trophy: il vincitore della partita tra Irlanda e Inghilterra.
  • Centenary Quaich: il vincitore del match tra Irlanda e Scozia.
  • Trofeo Garibaldi: trofeo inaugurato nel 2007 derivato dalla partita tra Francia e Italia.
  • Auld Alliance: tra Francia e Scozia, assegnato simbolicamente alla squadra che si classifica ultima

Six Nation 2022: calendario e orari

Qui disponobili le date delle partite di ciascuna delle cinque giornate in cui si divide il Sei Nazioni di rugby, che si disputeranno tra sabato 5 febbraio e domenica 19 marzo.

Giornata 1

  • Irlanda – Galles (05/02)
  • Scozia – Inghilterra (05/02)
  • Francia – Italia (06/02) 🇮🇹

Giornata 2

  • Galles – Scozia (12/02)
  • Francia – Irlanda (12/02)
  • Italia – Inghilterra (13/02) 🇮🇹

Giornata 3

  • Scozia – Francia (26/02)
  • Inghilterra – Galles (26/02)
  • Irlanda – Italia (27/02) 🇮🇹

Giornata 4

  • Galles – Francia (11/03)
  • Italia – Scozia (12/03) 🇮🇹
  • Inghilterra – Irlanda (12/03)

Giornata 5

  • Galles – Italia (19/03) 🇮🇹
  • Irlanda – Scozia (19/03)
  • Francia – Inghilterra (19/03)

Adesso che hai tutte le informazioni di base relative al più importante torneo internazionale di rugby, sei pronto ad immergerti nella ricca proposta di quote offerte da Marathonbet, con i nostri pronostici sul Sei Nazioni 2022!

Hai già un favorito nel Sei Nazioni quest’anno?


Pronostici Sei Nazioni oggi – Giornata 5

Qui di seguito previsioni e consigli per le tue scommesse sul Six Nations 2022, giornata per giornata. Andiamo a conoscere insieme le sfide che ci aspettano il prossimo 19 marzo!

Pronostico Galles – Italia, 19/3, ore 15.15

L’ultima giornata di Sei Nazioni comincia al Millennium Stadium di Cardiff dove il Galles prova a rifarsi dopo la sconfitta subita con la Francia per 13-9 nella sua ultima apparizione. I detentori del titolo non possono considerare positivo il loro bilancio: sono al quinto posto, con 1 sola vittoria (contro gli inglesi, per 20 a 17)e ben 3 sconfitte. Chi ha fatto peggio è la nazionale azzurra, che ha davvero poche chance di completare il suo ennesimo nefasto Six Nations con un risultato positivo. Lo score attuale parla di 4 sconfitte di fila, e nemmeno l’ultima gara con la Scozia ha dato la svolta, essendosi conclusa con il risultato finale di 22-33. Molto probabile, a questo punto, che la selezione italiana raccolga la sconfitta consecutiva numero 37 in questa competizione. L’ultimo precedente è il 48-7 che i gallesi strapparono a Roma l’anno scorso.
Il nostro pronostico è “Galles vince con handicap -27.5 punti“, a quota 1.84.


Pronostici Irlanda – Scozia, 19/3, ore 17.45

All’Aviva Stadium di Dublino l’Irlanda spera in un colpaccio contro la Scozia ed in una eventuale parallela sconfitta francese contro l’Inghilterra: queste sono le condizioni che devono avverarsi perché la nazionale di casa vinca questa edizione del Sei Nazioni. Proprio la scorsa settimana infatti gli irlandesi sono usciti da Twickenham con un ottimo 15-32 inflitto all’Inghilterra, nonostante la nazionale dei Tre Leoni sia rimasta in gioco fino a 20 minuti dalla fine. La Scozia ha invece superato l’Italia a Roma per 22-33 raccogliendo quindi 2 vittorie e 2 sconfitte. Gli stimoli per gli irlandesi sono elevati. Inoltre la Scozia non vince a casa loro dal 2010.
Il nostro consiglio per scommettere è “Irlanda vince con handicap -14.5 punti” ad 1.67.


Pronostici Sei Nazioni 2022: Francia – Inghilterra, 19/3, ore 21.00

Dopo il 13.9 ottenuto a Cardiff la Francia ha fatto un enorme balzo in avanti verso il Grande Slam, ma potrebbe aver bisogno della vittoria sull’Inghilterra per alzare al cielo questo Sei Nazioni 2022. I transalpini sono infatti a +2 punti sull’Irlanda, capace nello scorso weekend di espugnare il campodell’Inghilterra, avversario di giornata dei favoriti al titolo. Gli inglesi sono stati sconfitti dopo una strenua resistenza durata fino ai minuti conclusivi del match avendo giocato tutta la gara in 14 uomini per l’espulsione a Charlie Ewels. I numeri ci dicono che la Francia ha vinto tutte le sfide finora disputate in questa edizione, che è reduce da 7 successi di fila e che ha prevalso nell’ultimo testa a testa per 24-17.
Vediamo cosa succede: scommettiamo su “Inghilterra vince con handicap +9.5 punti” ad 1.88.

*Quote soggette a variazioni