Pronostici Serie B 2022/2023 – Finale playoff

Le nostre previsioni con tanti consigli utili sulle partite settimanali della serie cadetta, sempre aggiornate con Marathonbet

10151
Pronostici Serie B 2022/2023

Molti degli appassionati di calcio italiano ve lo confermeranno: la Serie B è forse uno dei campionati più difficili e combattuti che esistano, e anche per questo motivo quote e mercati su questo torneo sono fra i più apprezzati dagli scommettitori italiani. Sono tantissime le variabili in gioco che da sempre rendono questo torneo così difficile da interpretare, a partire dalla durata. Unisciti a noi e scopri sul blog Marathonbet i pronostici per le tue scommesse sulla Serie B! Giunti all’atto finale del campionato di Serie B non resta altro che gustarci un’intensissima finale dei playoff tra Cagliari e Bari che deciderà quale tra queste due storiche squadre del calcio italiano merita di tornare in Serie A.

Non dimenticare di seguire ogni settimana anche i nostri pronostici Serie A! Se invece la tua passione per il calcio non avesse confini, il nostro blog offre ogni settimana analisi aggiornate sulla Premier League, predizioni su LaLiga, e ovviamente sui principali tornei europei, come Champions League, Europa League, e Conference League.

Scopri con noi i migliori pronostici Marathonbet sulla Serie B!


🇮🇹 Pronostici e previsioni settimanali della Serie B

Abbiamo provato a venire incontro ai nostri lettori che seguono la nostra sezione di pronostici dedicati al calcio con una rubrica destinata alle migliori previsioni settimanali sul campionato cadetto: cercheremo di fare un pò di ordine proponendo alcuni utili consigli per scommettere sulle sfide più interessanti del torneo che mette insieme la passione unica e l’entusiasmo delle piazze delle provincie italiane.

Come giocare una schedina?
Ecco i 5 errori da evitare quando si scommette.

Pronostici Campionato – Serie B

Incredibile davvero la Serie B, campionato da sempre imprevedibile e sempre pronto a regalare sorprese nel momento più inatteso. Cosa aspetti? Scopriamo insieme pronostici e consigli per scommettere sulla prossima giornata della seconda lega calcistica più importante d’Italia!

Scommesse Serie B 2022/2023 – Finale playoff

Scopri in seguito le quote delle finali dei playoff di Serie B 2022/2023.

A contendersi la promozione saranno due squadre storiche non solo per il campionato cadetto ma anche per la Serie A!

Bari e Cagliari si contenderanno un posto per la categoria che meritano. Entrambe le compagini faranno di tutto per assicurarsi l’ultimo posto a disposizione nella massima categoria insieme a Frosinone e Genoa.

La finale di andata avrà luogo giovedì in Sardegna e il calcio d’inizio è previsto per le 20.30.

Mentre il ritorno sara in Puglia, Al San Nicola di Bari che è già sold out con oltre 55.000 biglietti venduti!

Come arrivano le due squadre alle finali?

Il Cagliari dopo il quinto posto ottenuto in campionato per arrivare fin qui ha dovuto fare i conti contro avversari di prestigio come Venezia e Parma.

Il Cagliari arriva con il morale alle stelle dopo l’incredibile rimonta contro il Parma. La rosa e l’allenatore sono da Serie A e sia la dirigenza che la tifoseria sembrano prontissimi a ritornare.

Dall’altra parte invece c’è il Bari che forte del terzo posto in classifica si è aggiudicato un piazzamento diretto nelle semifinali. A ostacolare l’approdo in finale del galletto ci ha provato il Sud Tirol che ha dovuto cedere il passo ai pugliesi dopo l’1-1 complessivo che ha premiato i biancorossi, visto il miglior piazzamento in classifica.

Cagliari 🆚 Bari ➡️ 08/06 ore 20:30


Pronostico Cagliari-Bari

L’esperienza di Mister Raniri e gli investimenti della dirigenza rossoblù hanno garantido al Casteddu un allenatore e una rosa da Serie A. Dopo qualche scivolone di inizio stagione i sardi hanno dimosrato di avere qualità e intensità per poter tornare in A.

Il Bari, sulla carta, non è ai livelli del Cagliari ma occhio alla passione e alla solidità della squadra. I pugliesi punteranno a non subire troppo per potersi giocare tutte le loro carte domenica al San Nicola davanti ai propri tifosi.

Il nostro consiglio è quello di puntare sull’1 quotato a 1.81.


Lo sapevi che…

Sai già come funziona la promozione dalla Serie B alla Serie A?

Le squadre ad accedere direttamente alla massima competizione italiana sono due, e corrispondono a quelle che occupano i posti più alti della classifica al termine del campionato.

Discorso differente vale per la terza promossa: qui entrano in gioco i playoff! La promozione per l’ultima squadra quindi prende la forma di una mini extra competizione interna ad eliminazione diretta tra le squadre che chiudono il campionato tra la terza e ottava posizione in classifica.

Turno preliminare: la gara è di sola andata fra la sesta e la settima e fra la quinta e l’ottava e prevede, in caso di parità dopo 90 minuti, la disputa dei tempi supplementari.
In caso di ulteriore parità non si disputano i calci di rigore, ma vince la squadra meglio classificata nella stagione regolare da poco conclusasi.

Semifinali: la terza classificata gioca contro la vincente del match fra la sesta e la settima; mentre la a quarta se la vede contro la vincente fra la quinta e l’ottava. In questa fase le partite si giocano con un match di andata e uno di ritorno. Vanno aggiunte però alcune specificazioni:

  1. La gara di ritorno è sempre disputata in casa della squadra meglio piazzata nella stagione regolare da poco conclusa.
  2. In caso di pareggio delle due partite, si tiene conto della differenza reti nelle stesse. Nell’eventualità di un ulteriore parità, si qualifica per la finale la squadra meglio posizionata in classifica e non si disputano quindi i tempi supplementari.
  3. Non vale la regola dei gol segnati in trasferta, cioè che a parità di risultato valgano doppio.

Finale: le vincenti delle semifinali disputano gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. Per decidere la squadra vincitrice e che passa in Serie A va analizzato l’esito delle due partite.

  1. In caso di pareggio si valutano i punti che le due finaliste hanno ottenuto durante la stagione regolare.
  2. In caso di ulteriore parità si procede fino ai supplementari.
  3. Se proprio neanche i supplementari dovessero fare la differenza, si dovrà ricorrere alla lotteria dei calci di rigore.
  4. Anche in finale non c’è la regola dei gol in trasferta con valore doppio.

*Le quote possono essere soggette a variazioni