Paesi Bassi – Turchia: pronostico, statistiche e probabili formazioni

Sabato 6 luglio alle 21:00 all'Olympiastadion di Berlino, Olanda e Turchia si sfideranno per un posto in semifinale di EURO 2024. La nostra analisi completa della partita, con pronostico, statistiche e probabili formazioni.

1151
Ultimo aggiornamento il
Registrati
Telegram
Pronostico Paesi Bassi Turchia EURO 2024

Noi di Marathonbet vi offriamo il pronostico della sfida di Berlino tra Paesi Bassi e Turchia che chiude il programma dei quarti di finale di EURO 2024.

Gli Oranje si presentano all’appuntamento dopo un percorso nel girone di qualificazione abbastanza positivo, nonostante la sconfitta alla terza giornata del gruppo D contro l’Austria.

La squadra ha ottenuto una vittoria all’esordio contro la Polonia e un pareggio a reti bianche nel big-match del girone contro la Francia.

Agli ottavi, nessuna difficoltà contro la Romania, travolta con un netto 3-0.

Ora gli olandesi si apprestano ad affrontare un avversario sulla carta abbordabile, ma che ha sorpreso tutti eliminando l’Austria, autentica rivelazione della prima fase del torneo: la Turchia.

Le “Mezzelune” turche hanno senza dubbio ottenuto il risultato più eclatante degli ottavi: due reti su calcio d’angolo firmate da Demiral e tanta sofferenza contro gli austriaci, che non sono riusciti a concretizzare le numerose occasioni create, tra cui l’ultima allo scadere respinta miracolosamente da Gunok con un intervento che resterà impresso nella storia degli Europei.

Termini e condizioni

Questo quarto di finale rappresenta un’occasione ghiotta per entrambe le squadre di volare in semifinale, visto che i rispettivi avversari non sono certo imbattibili.

Chi tra Olanda e Turchia staccherà il biglietto per la semifinale contro Inghilterra o Svizzera?

Non perdere il pronostico di Paesi Bassi – Turchia: appuntamento sabato 6 luglio alle 21:00 all’Olympiastadion di Berlino.


Pronostico Paesi Bassi Turchia

Nonostante il passaggio agli ottavi come migliore terza del girone, la netta vittoria contro la Romania infonde grande fiducia agli Oranje e li proietta come favoriti per la qualificazione in semifinale.

La squadra di Ronald Koeman ha dimostrato grande qualità contro i rumeni, creando ben 24 occasioni da gol e segnando 3 reti.

L’attacco olandese ha finora collezionato 7 gol in questo Europeo, dimostrandosi un reparto offensivo di tutto rispetto.

La difesa, invece, sebbene abbia ottenuto due clean sheet contro Romania e Francia, ha mostrato alcune indecisioni, incassando 3 reti nella sfida contro l’Austria.

Mercato 1X2
Vittoria dei Paesi Bassi con quota @1.63
Pareggio con quota @4.10
Vittoria della Turchia con quota @5.60

Di fronte, la Turchia ha ottenuto la qualificazione agli ottavi solo all’ultima giornata della fase a gironi, vincendo con difficoltà 2-1 contro la Repubblica Ceca, in inferiorità numerica per 70 minuti.

La squadra di Vincenzo Montella si è presentata alla sfida decisiva contro l’Austria, la rivelazione del torneo, con il ruolo di sfavorita.

Nonostante ciò, grazie a un grande spirito di sacrificio in fase difensiva e a due reti su calcio d’angolo siglate da Demiral, è riuscita a ribaltare il pronostico e conquistare la qualificazione.

La vittoria agli ottavi ha dato morale, ma la netta sconfitta subita nella fase a gironi contro il Portogallo (unica big incontrata finora) fa sorgere dubbi sulla solidità della squadra.

La Turchia, infatti, non è ancora riuscita a mantenere la porta inviolata in tutto il torneo.

Ci aspettiamo un quarto di finale tattico e prudente, soprattutto da parte della Turchia, che non vorrà ripetere gli errori commessi nella sconfitta subita contro il Portogallo.

Di conseguenza, l’Olanda potrebbe avere difficoltà a sfondare il muro difensivo turco e dovrà prestare attenzione alle pericolose ripartenze dei giovani talenti allenati da Montella.

‼️ Data l’importanza della sfida per entrambe le squadre, consigliamo di puntare sulla giocata Under 2,5 a quota @2.07 ‼️


Statistiche Paesi Bassi – Turchia

  • 8 Over 2,5 e 5 Over 3,5 nelle ultime 9 partite dell’Olanda.
  • L’Olanda ha collezionato 3 Over 2,5 nelle sue 4 partite giocate all’Europeo.
  • La Turchia ha collezionato 4 Over 2,5 nelle ultime 4 partite giocate.
  • Solo 2 clean sheet per la Turchia nelle ultime 10 partite, ottenuti contro Lettonia e Italia.
  • La Turchia ha collezionato un solo pareggio negli ultimi 8 match giocati.
  • Nelle ultime tre sfide tra Olanda e Turchia si è sempre verificato l’Over 2,5.

Quote Olanda Turchia

La loro storia calcistica tra le due Nazionali vanta ben 12 precedenti, con l’Olanda che domina nettamente il bilancio: 6 vittorie contro le 3 della Turchia e 3 pareggi.

L’ultima sfida risale al settembre 2021, nelle qualificazioni ai Mondiali in Qatar, dove gli Orange travolsero i turchi con un sonoro 6-1.

  • 07.09.2021: Olanda 6 – 1 Turchia [Qualificazioni Qatar 2022]
  • 24.03.2021: Turchia 4 – 2 Olanda [Qualificazioni Qatar 2022]
  • 06.09.2015: Turchia 3 – 0 Olanda [Qualificazioni EURO 2016]
  • 28.03.2015: Olanda 1 – 1 Turchia [Qualificazioni EURO 2016]
  • 15.10.2013: Turchia 0 – 2 Olanda [Qualificazioni Brasile 2014]

Di seguito, le migliori quote per questa sfida dei quarti di finale:

  • Tempi Supplementari a quota @4.20
  • Calci di rigore a quota @7.20
  • Vince con lo scarto di 1 gol – Paesi Bassi a quota @3.54
  • Vince a 0 – Paesi Bassi a quota @2.69
  • GG + Paesi Bassi vince o Turchia vince a quota @2.60
  • GG + Turchia vince o pareggio a quota @3.54
  • Pareggio nel 1° tempo + Paesi Bassi (vince nei tempi regolamentari) a quota @4.30
  • Paesi Bassi vince o pareggia + Under 2,5 a quota @2.36
  • Paesi Bassi vince o Turchia vince + Under 2,5 a quota @3.10
  • Over 3,5 a quota @2.77
  • Turchia segna (NO) a quota @2.30
  • Paesi Bassi segna – in entrambi i tempi a quota @2.41
  • Turchia segna – 2° tempo a quota @2.30
  • NG + Under 3,5 a quota @2.18
  • Prima squadra a segnare 2 gol – Nessuno a quota @2.75
  • Risultato 1° tempo – Pareggio a quota @2.28

Probabili Formazioni Paesi Bassi Turchia

Koeman potrebbe schierare la stessa formazione iniziale della sfida contro la Romania, con una sola modifica: Malen prende il posto di Bergwijn nel trio d’attacco al fianco di Depay e Gakpo.

Çalhanoğlu torna a disposizione di Montella, ma la Turchia deve ancora fare i conti con le assenze di Kökçü e Yüksek, entrambi squalificati.

PAESI BASSI (4-3-3): Verbruggen; Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Aké; Reijnders, Schouten, Simons; Malen, Gakpo, Depay. All.: Koeman.

TURCHIA (4-2-3-1): Günok; Müldür, Demiral, Bardakcı, Kadıoğlu; Kökçü, Ozcan; Güler, Çalhanoğlu, Yıldız; Yılmaz. All.: Montella.


📺 Dove vedere Olanda – Turchia 📺

Segui il match in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) o in chiaro su Rai 1.

L’incontro è disponibile anche in streaming su NOW, SkyGo e RaiPlay.

Non perdere i migliori pronostici e le ultime notizie: segui Marathonbet Blog Italia su Google News!