Pronostici Europa League 2021 GIORNATA 6

Pronostici e scommesse sull'Europa League con analisi dei gironi eliminatori, giornata per giornata

2336
Pronostici Europa League

Sembra ieri quando il Siviglia ha vinto la sua sesta Europa League, e già dobbiamo iniziare a parlare dei pronostici e delle scommesse sul calcio europeo che ci regala la stagione 2020-2021.

Non più e non meno di 48 squadre si sfideranno nella fase a gironi di Europa League per accedere ai sedicesimi di finale ed entrare così a pieno titolo nella fase conclusiva per la disputa del titolo di campione di Europa League 2021.

Continuerà ad essere strano guardare le partite del grande calcio internazionale senza un pubblico sugli spalti di un gran numero di stadi, il che condizionerà inevitabilmente i pronostici ai favoriti nelle partite di Europa League dove tradizionalmente il contributo delle tifoserie più partecipi risulta decisivo in molte occasioni.


I favoriti del gruppo Europa League 2021 e le migliori scommesse

Conosciamo già la composizione dei 12 gironi e in ognuno di essi ci saranno due squadre che si qualificheranno ai sedicesimi di finale dove entreranno in competizione otto squadre della Champions League. Qui di seguito una breve analisi dei favoriti di ogni girone di Europa League dove elenchiamo tutte le squadre e le opzioni di classifica agli 1/16 della finale.

Previsioni sui vincenti dei gironi UEL 2020-2021

Annotiamo rapidamente le due squadre di ciascuno dei dodici gironi che hanno il maggior numero di probabilità per passare alla fase a eliminazione diretta.

Gruppo A: Roma molto favorita. Young Boys, Cluj e CSKA di Sofia si batteranno per un altro posto. 

Gruppo B: l’Arsenal è il nemico da battere in un girone molto abbordabile con Molde, Rapid Vienna e Dundalk.

Gruppo C: buon gruppo con Leverkusen e Nizza come le squadre più competitive. Sarà difficile per Slavia Praga e Hapoel. 

Gruppo D: uno dei gruppi della morte con Benfica, Rangers e Standard de Liège. Con poche opzioni rimaste, Lech Poznan.

Gruppo E: Granada fa il suo debutto in un gruppo con il PSV come il loro rivale più duro. Paok avrà le sue opzioni e l’Omonia sembra fuori questione.

Gruppo F: forse il gruppo più difficile. Napoli, Real Sociedad e AZ affrontano Rijeka come la teorica «Cenerentola».

Gruppo G: Il Leicester dovrebbe guidare il girone davanti ad AEK, Braga e Zorya.

Gruppo H: bel girone che vedrà sfidarsi Milan, Lille e Celtic contro lo Sparta Praga. Difficile da prevedere. 

Girone I: facile per il Villarreal, incorniciato dal turco Sivaspor, Qarabag e Maccabi Tel-Aviv.

Gruppo J: tutti contro il Tottenham. Tra Ludogorets, Anversa e Lask Linz, uno accompagnerà gli inglesi.

Gruppo K: girone molto equilibrato con CSKA Mosca, Feyenoord e Dinamo Zagabria davanti a Wolfsberger.

Gruppo L: Hoffenheim potrebbe essere la rivelazione dell’Europa League. In questo gruppo, Gand, Stella Rossa e Slovan Liberec si batteranno per un posto che accompagni i tedeschi se le previsioni saranno rispettate.

Finora la nostra rassegna delle previsioni di Europa League per la stagione 2020-2021 e dei favoriti di ogni girone per qualificarsi alla fase successiva.

Non dimenticare che aggiorneremo tutti i pronostici e le scommesse dell’Europa League man mano che la competizione procede.


Migliori pronostici Europa League, fase a gironi

I pronostici delle scommesse in Europa League sono sempre condizionati dal turnover attuato dalle singole squadre e quindi dall’approccio alla competizione nelle primissime fasi. Chi saranno quelli che viaggeranno dall’inizio al 100% nella competizione?
Vi presentiamo le scommesse più importanti della terza giornata della fase a gironi*.

Qui puoi anche seguire i nostri suggerimenti sulle
scommesse della fase a gironi della Champions League.


Giornata 6, pronostici Europa League

Ecco di seguito le quote più interessanti relative ai match che vedono coinvolte le squadre italiane in questo ultimo turno dei gironi eliminatori di Europa League*. Vi daremo qualche dritta su come scommettere, e alla fine potrete trovare anche una piccola sorpresa natalizia, dedicata a coloro che avessero voglia di saperne di più sulla proposta di grande calcio internazionale (e non solo) targata Marathonbet!

Scommesse Europa League Giornata 6

CSKA Sofia – Roma, 10/12, ore 18.55

I giallorossi di Fonseca arrivano in Bulgaria già qualificata ai sedicesimi della manifestazione, pronta a sfidare un’avversaria che d’altra parte nemmeno ha più da chiedere alla competizione. I padroni di casa sono infatti rimasti impantanati nel firone a soli 2 punti, mentre gli ospiti sono certi del loro primato dalla scorsa settimana. Se il CSKA potrebbe voler salvare l’onore, la Roma penserà a schierare qualche seconda linea, tra i quali qualche giovane prospetto desideroso di spazio.
Potremmo pensare al gol di entrambe, a quota 1.58.

Pronostico Napoli – Real Sociedad, 10/12, ore 18.55

Grazie al rigore parato da Ospina nello scorso match giocato con l’AZ, il Napoli è rimasto in testa al girone e adesso ha la possibilità di passare ai sedicesimi purché non perda con i baschi, che sono a loro volta reduci dal pari con il Rijeka. Per gli azzurri ancora certa l’assenza di Osimhen, per gli spagnoli dubbi su David Silva e Oyarzabal. Il match è decisivo, un vero e proprio dentro-fuori per entrambe. Prevediamo una partita tirata: la quota sull’under totale 2.5 è 2.07.

Scopri il nostro nuovo welcome bonus natalizio!

Sparta Praga – Milan, 10/12, ore 21.00

In palio per i rossoneri, capolisti in Serie A, c’è il primo posto da ottenere anche nel girone H di Europa League. I cechi hanno perso ogni speranza perdendo a Lille la scorsa settimana, che li ha bloccati a 6 punti.  Il Milan è al momento secondo proprio ai francesi, ad una lunghezza di distanza: obiettivo per Pioli è vincere e sperare non accada lo stesso per i transalpini sul campo del Celtic. Ecco perché puntiamo sul successo ospite, quotato ad 1.61 su Marathonbet.

Ecco qualche altro consiglio sulla serata di Europa League, giornata 6.

Maccabi Tel Aviv vs Sivasspor: match in cui le due squadre si giocano il passaggio al turno successivo come seconde classificate. Se il Sivasspor vince si qualifica ed è l’unico risultato con una quota che merita attenzione seria: 3.68. Poiché pensiamo che combatteranno fino all’ultimo momento, consigliamo l’X2 a un interessante 1,84.

Wolfsberger vs Feyenoord: un’altra partita decisiva dove l’unico risultato accettabile per la squadra ospite è la vittoria. Il Feyenoord è l’unica squadra di Eredivisie imbattuta, non male allora pensare alla sua vittoria, pagata a 2.35. Nonostante l’1-4 incassato all’andata, scommetteremo sugli olandesi e sulla loro esperienza.

Young Boys vs Cluj: gli svizzeri hanno il loro destino tra le mani per seguire la Roma ai sedicesimi. Basta un pareggio per restare in gara. La vittoria dello Young Boys è 1.56, ma sale a 2.19 se diventa concreta già a fine primo tempo.


Pronostici aggiornati Europa League Giornata 5

Ecco qualche consiglio su quelle che pensiamo possano essere le quote di valore più alto in Europa League, alla vigilia del quinto turno della competizione 2020-2021.
Il giovedì di Europa League delle italiane comincia con Milan – Celtic (18.55): i rossoneri vogliono chiudere la pratica qualificazione con un turno d’anticipo. Alle 21.00 tocca a Roma – Young Boys e AZ Alkmaar – Napoli: i giallorossi cercano il primato; ancora apertissima la questione nel girone degli azzurri, obbligati a vincere.

Milan – Celtic, 03/12, ore 18.55: un’altra partita con quote sopra la media grazie allo 0% di margine di Marathonbet. Il Celtic è stato escluso dalla lotta qualificazione in un girone che per nomi sembra più da Champions League che non dell’Europa League. I rossoneri, sempre più galvanizzati da un campionato finora condotto in modo esemplare, vogliono chiudere la pratica relativa al passaggio al turno successivo. La vittoria viene pagata a 1.44, ma se aumentiamo la difficoltà aggiungendo l’handicap -1.5 troviamo già una quota molto buona di 2.05.

AZ Alkmaar – Napoli, 03/12, ore 21.00:  Il girone F di Europa League è senza dubbio tra i più equilibrati ed interessanti. Al momento gli azzurri sono a 9 punti, a 2 lunghezze di vantaggio sugli olandesi che, a sorpresa, vinsero il match d’andata nella città partenopea. Dopo una serie di risultati altalenanti in Serie A (due sconfitte consecutive in casa), gli ospiti si sono ripresi battendo prima il Rijeka in Coppa e poi la Roma in campionato, ed arrivano al match in condizioni di maggiore fiducia. Osimhen è ancora in forse ma Gattuso può contare su un Insigne molto ispirato. L’AZ è finora imbattuto in casa in stagione, e tra le possibili defezioni potrebbe esserci quella del terzino Svensson.
Gli olandesi dovranno attaccare: puntiamo sull’Over 2.5 a quota 1.72.

Roma – Young Boys, 03/12, ore 21.00: dopo la sconfitta di Napoli la Roma vuole tornare all’ottimo momento di forma che stava attraversando tra campionato e Coppa, e regalarsi la qualificazione con un turno di anticipo, per la quale è sufficiente vincere. Obiettivo dei giallorossi è ripartire mentalmente dalle 5 vittorie di fila precedenti la sfida di domenica, e dalla seconda migliore difesa della competizione (1 sola rete subita finora). Gli svizzeri non se la passano male in stagione: finora hanno perso solo con i capitolini, la gara d’andata.
Poche chance di vedere in campo Veretour e Smalling per Fonseca, mentre Kumbulla potrebbe farcela.
La Roma non perde all’Olimpico dallo scorso luglio. Il segno 1 è quotato 1.87.

Ecco un altro paio di interessanti quote su due match della serata di giovedì.

AEK – Braga, 03/12, ore 18.55: partita molto interessante se si considera che i greci hanno davvero bisogno di vincere per sperare ancora di qualificarsi. La quota di 3.38 alla vittoria della squadra locale è ben pagata e rimetterebbe in gioco l’AEK. Tuttavia, vediamo un valore nella scommessa “vince o pareggia” a 1.79, che potrebbe rappresentare un’opzione molto interessante.  

LASK – Tottenham, 03/12, ore 18.55:  grazie alla politica di margine dello 0% di Marathonbet, sarai in grado di trovare a 1.73 la quota sulla vittoria del Tottenham. Gli uomini di Mourinho giocheranno in casa contro l’Anversa il prossimo turno: ecco che una vittoria in Austria renderebbe l’ultimo match decisivo per ottenere il primato nel girone. In caso diverso, il LASK potrebbe consacrarsi come una grande sorpresa in questa fase a gironi di Europa League.


Highlights di Europa League. Giornata 4 AGGIORNATA

L’Europa League sta entrando nel vivo. Il quarto turno della fase a gironi è pronto a darci le prime risposte su chi proseguirà il suo cammino nella competizione continentale.
Ecco alcune delle possibili soluzioni che vogliamo darvi per mettervi alla prova con le quote di valore più alto in Europa League, attraverso la previsione delle partite che attendono le squadre italiane impegnate giovedì.

Lille – Milan, ore 18.55

Lo 0-3 della terza giornata di Milano fa ancora male, anche perché arrivato come un fulmine a ciel sereno in una stagione finora condotta in modo perfetto dai rossoneri, che siamo certi proveranno a bilanciare la disfatta dell’andata. La vittoria del Milan ha quota 3.25 per chi sceglie di correre dei rischi, ma noi consigliamo l’X2 con una quota molto discreta a 1.68 che lascerebbe entrambe le squadre 1 ° e 2 ° nel girone.

Napoli – Rijeka, ore 21.00

Nel combatutto girone F gli azzurri affrontano di nuovo i croati, al momento ultimi a 0 punti. Il Napoli parte favorito, anche se non vive una fase brillantissima: la squadra di Gattuso ha perso tra le mura amiche prima con il Sassuolo e poi con il Milan.
La quota sul Napoli non vincente è a XXXX, mentre nel caso vinca subendo una rete, è a 2.05.

Cluj – Roma, ore 21.00

I giallorossi sono in gran forma, come denotano i recenti risultati in campionato, che hanno portato la squadra di Fonseca al terzo posto in classifica. L’obiettivo è quello di prendersi la qualificazione in anticipo, battendo nuovamente i romeni, sconfitti già all’andata con un sonoro 5-0. Per il Cluj il periodo non è eccelso nemmeno tra i confini nazionali: è reduce dalla sconfitta interna con l’UTA Arad, ed è a digiuno di successi da più di un mese.
Il successo romanista associato all’Over 2.5 è quotato 2.65

Ecco altri suggerimenti in vista delle sfide di giovedì:

  • Lask – Anversa, segno 2 a 4.70
  • Sparta Praga – Celtic, segno 2 a 2.79
  • Rangers – Benfica, segno 2 a 3.72.

*Quote soggette a variazioni