Pronostici Europa League – Quarti di finale

Pronostici e scommesse sull'Europa League con l'analisi della fase a eliminazione diretta

5911
Pronostici Europa League

Prima di parlare dei pronostici, come abbiamo fatto con la Champions League, ecco qui un’analisi preliminare sulle migliori quote per il campione dell’Europa League 2021.

Come è facile immaginare, lo schema dei potenziali vincitori è mutato con la retrocessione delle squadre che si sono classificate al terzo posto del loro girone di Champions League. Un esempio è fornito dal Manchester United, che è ora diventato uno dei principali pretendenti dell’Europa League.

Andiamo adesso ad analizzare nel dettaglio le quote sul campione di questa edizione.

SCOMMESSE VINCITORE EUROPA LEAGUE 2021


Chi sarà il campione dell’Europa League 2021?

La storia di questa competizione insegna come spesso questa venga sottovalutata prima di giungere alle fasi più calde, quando le squadre sentono più vicina la possibilità di ottenere quello che è pur sempre il secondo trofeo continentale. Per quei club che vogliono competere in Champions League e non hanno raggiunto il loro obiettivo principale, l’Europa League rappresenta spesso una soluzione alternativa per chiudere la stagione con un titolo, e rivitalizzarla.

Manchester United ed Ajax
sono le squadre reduci dalla Champions League giunte
ai quarti di finale di Europa League

La competizione è anche una vera e propria vetrina per club che appartengono a paesi lontani dai grandi campionati e rappresenta, per i giocatori, un modo per esporre sé stessi davanti al mondo del calcio. Calciatori come Joao Félix, ad esempio, sono stati catapultati nel grandissimo calcio grazie, in parte, alle esibizioni in questo torneo. Tra le migliori 8, a questo proposito, bene citare la Dinamo Zagabria, che ha stupito tutti capovolgendo il 2-0 subito a Londra con il Tottenham: in Croazia, nella partita di ritorno, la sfida si è conclusa con un clamoroso 3-0 firmato da una fantastica tripletta di Orsic.

Sono ben 8 le edizioni in cui questa coppa viene conquistata da una squadra spagnola o inglese. Non sappiamo se sarà così anche quest’anno. Quello che sappiamo è che, quanto a nomi, c’è già un buon gruppo di contendenti sul tavolo, che siamo pronti a mostrarvi di seguito.


Favoriti nelle scommesse Europa League 2021

Nonostante l’imprevista debacle degli Spurs, le quote aggiornate sul vincitore dell’Europa League 2021 restano particolarmente orientate verso l’Inghilterra: infatti, le prime due posizioni vedono come favorite, nell’ordine, Manchester United (2.04) ed Arsenal (5.35). I Red Devils, dopo l’eliminazione del Milan, hanno ulteriormente aumentato le loro chances con il successo esterno a casa del Granada che li proietta già virtualmente in semifinale. I Gunners, invece, si sono fatti bloccare in casa, a sorpresa, dallo Slavia Praga (quota 20.50) nell’unico quarto di finale terminato in parità, lasciando ancora aperta la questione relativa al passaggio del turno. A seguire Villarreal (5.45) e Roma (6.90), rappresentanti degli altri grandi campionati europei, entrambe vittoriose nelle rispettive trasferte d’andata con Dinamo Zagabria (88.00) ed Ajax (14.00).

Chi succederà al Sevilla FC in questo prestigioso torneo? Scopriamolo insieme!

Pronostici quarti di finale Europa League

Viste le straordinarie circostanze offerte dal calendario, archiviate la fase dei sedicesimi, e velocemente quella degli ottavi, l’Europa League torna subito in campo con i quarti di finale. Sembra passato un giorno da quando il Siviglia ha festeggiato la sua sesta vittoria, che siamo già qui a parlare dei pronostici e delle scommesse sulla fase a eliminazione diretta dell’edizione 2021.

Sono 48 le squadre che hanno gareggiato nella fase a gironi per intrufolarsi nella fase ad eliminazione diretta. Adesso siamo qui a celebrare le migliori 8 capaci di giungere fino a questo punto, la parte più “calda” del tabellone.

Scommesse Europa League Quarti di finale qui

  • Roma
  • Manchester United
  • Arsenal
  • Villarreal
  • Ajax
  • Granada
  • Slavia Praga
  • Dinamo Zagabria

I giochi sono aperti: chi preverrà nella disputa per il titolo di campione dell’Europa League 2021?

Continuerà a essere strano guardare le partite del grande calcio internazionale senza il pubblico sugli spalti, il che condizionerà inevitabilmente i pronostici dei favoriti nelle partite di Europa League, dove tradizionalmente il contributo delle tifoserie più partecipi risulta, in molte occasioni, decisivo.

⚠️ Il fattore campo non è più rilevante. Addiittura, alcune squadre dovranno giocare in stadi di altri paesi a causa delle restrizioni Covid.
Se il fattore campo ha meno peso, quale sarà il ruolo delle squadre dell’Est che si sono comportate così bene negli anni precedenti? Vi lasciamo qui le migliori previsioni di scommesse in Europa League dai sedicesimi alla finalissima che si giocherà a Danzica.

Migliori pronostici Europa League, quarti di finale

I pronostici delle scommesse sull’Europa League sono sempre condizionati dalle rotazioni e dalla serietà data alla competizione sin dalle primissime fasi dagli allenatori delle squadre con un grande carico di partite in calendario.

Quali saranno quelle che viaggeranno a mille da qui alla fine della competizione? Di seguito potrete osservare i pronostici sulle importanti sfide dei quarti di finale!

Accoppiamenti – semifinali Europa League
Granada – Manchester United contro Ajax – Roma
Dinamo Zagabria – Villarreal contro Arsenal – Slavia Praga

Qui puoi anche seguire gli highlights delle scommesse sugli
Quarti di Champions League!

Pronostici quarti di finale, ritorno.

Ecco di seguito le quote più interessanti relative ai match che vedono coinvolte le squadre rimaste in gioco in questa delicata fase a eliminazione diretta di Europa League. Partiamo dalla Roma, l’unica squadra italiana che può ancora dare lustro al calcio tricolore in questa tormentata stagione internazionale: l’Ajax non è avversario facile, ma i giallorossi hanno già brillantemente superato il primo atto in quel di Amsterdam, a seguito di una vivace partita coronata da una rocambolesca rimonta.
In compagnia delle nostre quote* vi daremo qualche dritta su come scommettere, sperimentando la vostra conoscenza di pronostici calcistici. Buon divertimento!

Scommesse Roma – Ajax, 15/04, ore 21.00

Dopo il bel successo della partita d’andata la Roma è pronta a confermarsi all’Olimpico per raggiungere una semifinale europea che manca da pochi anni, a dir la verità: nel 2018, (i tifosi giallorossi facciano i debiti scongiuri) la “Lupa” riuscì in una prodigiosa rimonta sul Barcellona in Champions League. Occhio però a non sottovalutare l’Ajax. I lancieri sono una delle 2 compagini giunte qui dalla Champions League ancora in gioco, e vanta un palmares invidiabile: 4 Champions League, 1 Coppa Uefa ed 1 Coppa delle Coppe, per parlare dei titoli ottenuti fuori dai confini nazionali. Al momento sono saldamente primi in Eredivisie e puntano a conquistare il campionato numero 35 della loro storia. La squadra di Amsterdam è abituata ad adottare un modulo offensivo, un 4-3-3 che viene assimilato com dogma tattico sin dalle giovanili. Blind, Klaaseen e Tadic forniscono l’esperienza necessaria ad un undici pieno di giovani talenti, come Neres, Brobbey e Gravenberch: un mix brillantemente esaltato dall’allenatore Ten Hag. Il primo atto di questo quarto ha mostrato però alcune lacune nella tenuta nervosa e degli equilibri da parte dell’undici olandese: il vantaggio della rete di Klaassen non è stato sfruttato, e anzi, l’errore dal dischetto di Tadic ha contribuito a minarne le certezze favorendo la cavalcata degli italiani, che hanno recuperato con Pellegrini (complice un errore grave del portiere Scherpen e la prodezza finale di Ibanez).

La Roma ha vinto il girone A con 18 reti segnate in 8 partite giocate (più di 2 a partita) ed ha già eliminato Braga e Shakhtar tra sedicesimi ed ottavi, con la stessa media reti, imponendosi in entrambi i casi per 5-1 (aggregato).
Al momento i giallorossi hanno disputato 11 partite, contando 9 successi, 1 pari ed 1 sola sconfitta. I gol totali sono 25, i gol subiti solo 8.
Mayoral, già autore di 7 reti, guida la fase offensiva di una formazione che al suo arco ha tante altre frecce, come visto. Puntiamo su mercati simili a quelli proposti nel primo round:

  • Entrambe le squadre segnano” ha quota 1.51
  • Over 2,5” ha quota 1.56
  • Il segno X ha quota 3.86.

TUTTE LE QUOTE SU QUESTA SFIDA, QUI!

Slavia PragaArsenal, 15/04, ore 21.00

Dopo aver vinto 6 incontri su 6 nel suo girone eliminatorio, l’Arsenal ha eliminato Benfica ed Olympiacos, imponendosi con maggior forza nel novero delle favorite alla vittoria finale. I Gunners partono nettamente avanti nei pronostici, ma come avevamo previsto, i cechi hanno mostrato ancora una volta come mettere in difficoltà avversari ben più quotati. Dopo essere passati come secondi nel girone del Bayer Leverkusen hanno eliminato, a sorpresa, il Leicester, prima dei Rangers e la settimana scorsa sono usciti indenni dall’Emirates con un efficace 1-1. Gli inglesi proveranno comunque riscattare il mezzo palso falso, ma pensiamo non sarà una passeggiata.
Il pareggio nel primo tempo ha quota 2.15.

Pronostico Villarreal – Dinamo Zagabria, 15/04, ore 21.00

Gli spagnoli hanno ottenuto un prezioso successo in Croazia grazie ad una rete di Moreno, e puntano sull’esperienza di Unai Emery, che ha già vinto questa coppa in 3 occasioni, da allenatore del Siviglia. La Dinamo Zagabria prova a fare un’altra impresa, memore della fantastica rimonta realizzata ai danni del Tottenham agli ottavi.
La sensazione è che stavolta però sarà alquanto arduo sovvertire l’esito dell’andata contro il granitico blocco del “Sottomarino Giallo”. L’Under 2,5 ha quota 1.85.

Scommesse Manchester United – Granada 15/04, ore 21.00

Parliamo di una sfida che promette di essere in discesa per i Red Devils, già vincitori in Andalusia per 0-2 grazie alle reti di Marcus Rashford e Bruno Fernandes. Il risultato dei primi novanta minuti è quasi una sentenza: alla squadra di Diego Martinez serve quindi un’impresa epica ad Old Trafford. Il successo inglese ha quota 1.55.

*Quote soggette a variazioni