Pronostici gironi Euro 2021- Giornata 1

Quali squadre passeranno il turno, e quali arriveranno fino in fondo? Ecco i nostri consigli!

4866
Euro2021, qualificazioni

Ormai è solo questione di tempo: dopo il rinvio subito lo scorso anno, i campionati europei di calcio sono finalmente pronti a cominciare. Come già ampiamente analizzato nel nostro focus dedicato, la manifestazione avrà carattere itinerante e sarà distribuita su 11 diverse sedi con stadi a capienza ridotta (almeno il 25% degli spettatori). La data d’esordio è programmata per il prossimo 11 giugno, giorno in cui i giochi saranno aperti dalla sfida tra Turchia ed Italia, a Roma. La sensazione è che assisteremo ad un torneo particolarmente equilibrato, come testimoniano le quote sul vincitore del torneo, ampiamente approfondite sul nostro blog. Tenetevi forte quindi, e scoprite con noi le migliori quote per scommettere sui gironi eliminatori e sulle partite di Euro 2020.


Quote Scommesse Euro 2021 – Fase a gironi

Nel periodo che va tra 11 giugno ed 11 luglio le attenzioni saranno tutte riversate sulla sedicesima edizione del campionato europeo di calcio: 24 nazionali, 6 gironi eliminatori da 4 squadre ognuno, per un totale di 51 partite. Alla fase ad eliminazione diretta passeranno le prime 2 qualificate di ogni raggruppamento, alle quali si aggiungeranno le migliori 4 terze per gli ottavi di finale.
Ma come arrivare pienamente preparati all’evento? Certamente è importante prendere in considerazione i recenti risultati conquistati sul campo delle partecipanti su cui si ha intenzione di scommettere, valutandone lo stato di forma con cui queste arrivano all’evento. Fondamentale è poi studiare le formazioni scelte, e tenersi aggiornati volta per volta sulla condizione fisica e sulle possibili assenze previste rispetto all’undici titolare. Decisivo sarà anche l’aspetto legato al calendario: il momento in cui due avversarie si affrontano può essere decisivo, ed incidere sulle effettive motivazioni. Abbiamo deciso di fornirvi qui utili suggerimenti per scommettere su Euro 2020 in compagnia della preziosa proposta di Marathonbet. Dopo aver passato in rassegna le previsioni sui vincitori dei singoli gironi, vi lasceremo a disposizione i pronostici sulle principali partite del giorno.

Gruppo A

  • Italia 🇮🇹
  • Svizzera 🇨🇭
  • Turchia 🇹🇷
  • Galles 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿

L’Italia è tornata. Dopo la fatale esclusione dal mondiale russo, la nazionale ora guidata da Roberto Mancini sembra aver assunto piena fiducia nei propri mezzi, come testimonia l’incontrastato dominio del girone qualificatorio (10 vittorie su 10). Gli azzurri partono nettamente favoriti (1.54), nonostante gli ultimi negativi aggiornamenti su Marco Verratti, seguiti da Svizzera (5.65) e Turchia (5.80).  Chiude il Galles di Gareth Bale (8.50), grande sorpresa dell’edizione 2016, che fu capace di raggiungere addirittura la semifinale: la sensazione è che stavolta sarà più difficile sorprendere gli addetti ai lavori.


Gruppo B

  • Belgio 🇧🇪
  • Danimarca 🇩🇰
  • Finlandia 🇫🇮
  • Russia 🇷🇺

Anche questo raggruppamento ha un favorito su tutti, il Belgio (1.66), già capace di piazzarsi al terzo posto agli scorsi mondiali, e guidato da una fitta schiera di stelle quali Hazard (condizione fisica permettendo), il “folletto” del Napoli Mertens, il risolutore Lukaku, ed il talentuosissimo De Bruyne a fare girare la squadra.  A dare loro fastidio sarà la Danimarca di Eriksen (3.54) che si giocherà probabilmente il secondo posto con la Russia (5.80) sfruttando il fattore casa dello stadio Parken di Copenaghen. A lunga distanza segue la Finlandia (20.50).


Gruppo C

  • Austria 🇦🇹
  • Olanda 🇳🇱
  • Ucraina 🇺🇦
  • Macedonia del Nord 🇲🇰

 
Nonostante i recenti, nefasti risultati (assenza sia ad Euro 2016 che a Russia 2018) la nazionale Orange (1.36) pare essere all’alba di un nuovo ciclo, partendo dai pilastri di una difesa che con De Ligt e Van Dijk non deve invidiare nulla a nessuno, almeno sulla carta. Ucraina (6.10) e Austria (6.50) rincorrono a una notevole lunghezza. La squadra allenata da Shevchenko ha ben figurato nelle qualificazioni e potrebbe essere la vostra sorpresa, anche se va detto che la sfida iniziale contro l’Olanda sarà giocata ad Amsterdam. La Macedonia del Nord dell’eterno Pandev (25.00) ha tanta grinta ed entusiasmo da offrire, anche se sinceramente il primato pare un’impresa fin troppo azzardata da pronosticare.


Gruppo D

  • Croazia 🇭🇷
  • Repubblica Ceca 🇨🇿
  • Inghilterra 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿
  • Scozia 🏴󠁧󠁢󠁳󠁣󠁴󠁿


Nelle nostre scommesse calcistiche su uno dei gironi più interessanti dobbiamo partire da un dato fondamentale: l’Inghilterra (1.40), tra le favorite alla vittoria finale, potrà beneficiare del fattore campo nelle sue sfide, programmate sui campi di Londra e della vicina Glasgow. Kane, Rashford, Sterling, Foden, Mount: la nazionale dei Tre Leoni ha tutte le carte in regola per conquistare un trofeo internazionale dopo tantissimo tempo. A seguire i vicecampioni del mondo della Crozia (4.00), che sembrano gli unici davvero in grado di insidiare la leadership britannica, ben altra pasta rispetto a cechi (13.00) e scozzesi (17.00).


Gruppo E

  • Spagna 🇪🇸
  • Polonia 🇵🇱
  • Svezia 🇸🇪
  • Slovacchia 🇸🇰

Senza nessun dubbio la Spagna (1.36) parte favorita in un girone in cui le avversarie possono poco contro gli iberici da un punto di vista tecnico. La Roja giocherà inoltre a Siviglia tutte e tre le sfide in programma, fattore di ulteriore vantaggio nei pronostici. Tra Polonia (7.00) e Svezia (8.00) la differenza può essere nel rendimento dei propri leader nonché bomber, Lewandowski ed Ibra. Diamo un piccolo vantaggio alla scarpa d’oro polacca, fresca vincitrice dell’ennesimo titolo con il suo Bayern. Quote ben diverse quelle della Slovacchia di Marek Hamsik (15.00).


Gruppo F

  • Francia 🇫🇷
  • Germania 🇩🇪
  • Portogallo 🇵🇹
  • Ungheria 🇭🇺

Ebbene sì, avete letto bene: il girone in questione è senza dubbio il più difficile e competitivo di questa fase finale dei campionati europei. A primeggiare nelle previsioni offerte da Marathonbet ci sono i transalpini campioni del mondo, che sognano di completare l’opera vincendo anche i campionati europei, proprio come fatto a cavallo tra 1998 e 2000 (2.40). A pari quota c’è la Germania, che ha patito la sindrome del campione del mondo uscendo al primo turno a Russia 2018: la storia del calcio ci insegna però che la nazionale tedesca non si arrende mai e anzi sa esaltarsi nei momenti in cui sembra partire dietro, dunque occhio ai teutonici. Ottima la quota sul Portogallo (5.00), che suggeriamo di seguire con attenzione. Innanzitutto parliamo dei campioni in carica, capaci di sconfiggere proprio la Francia nell’ultima finale continentale, e già questo dovrebbe bastare. I lusitani possono inoltre affidarsi al contributo del giocatore più forte di questa competizione, CR7, ma non solo: ad attorniarlo saranno altri illustri talenti del calibro di Bruno Fernandes, Bernardo Silva e Joao Felix. Mica poco! La vittima sacrificale è la sfortunata Ungheria, chiamata a qualcosa che avvicina vagamente al concetto di “epico” per passare il turno (quota 33.00).

SCOMMETTI QUI SULLA FASE A GIRONI – EURO 2020


Pronostici scommesse Euro 2021, Giornata 1

Dopo aver dedicato un doveroso spazio alle previsioni e consigli per scommettere sulla fase a gironi dei prossimi campionati europei di calcio, passiamo adesso in rassegna le principali sfide previste in calendario per la prima giornata.

Scommesse Girone A, Turchia – Italia, 11/06, ore 21.00

Lo stadio Olimpico di Roma ospita la partita inaugurale di Euro 2020, con un avversario che la nazionale di Roberto Mancini deve essere abile a non sottovalutare. Primo interessante spunto riguarda le rispettive difese, che si sono ben distinte durante i gironi di qualificazione: in 10 apparizioni, la formazione allenata da Gunes ha subito appena 3 reti, mentre gli azzurri ne hanno incassate 4. Il fattore campo può incidere non poco, nonostante al centrocampo italiano manchi Verratti, out per infortunio. La tappa è già cruciale per i padroni di casa, che vogliono vedere spianata la strada verso il primo posto sin dal primo match. I turchi non hanno mai vinto nei 10 precedenti (7 sconfitte e 3 pareggi), ma possono vantare una grande performance alle qualificazioni (secondo posto a sole 2 lunghezze dalla Francia), ed affidarsi inoltre al milanista Calhanoglu, autore di una grande stagione in rossonero. L’Italia riparte dai suoi 25 risultati utili di fila: obiettivo è riprendersi una coppa che manca dal 1968. Pronostichiamo qui un successo azzurro associato all’Under 3,5, a quota 2.03.

Pronostici girone B, Belgio – Russia, 12/06, ore 21.00

A San Pietroburgo il Belgio è chiamato alla prima prova di abilità per conquistare facilmente il passaggio del turno, come da pronostico. I Diavoli Rossi si affidano ai trionfatori di Inter e Manchester City, Lukaku e De Bruyne, per piegare un avversario già incontrato nel girone di qualificazione a questo campionato europeo. Il precedente ha arriso in entrambi i casi ad Hazard e compagni: 3-1 a Bruxelles ed 1-4 in Russia, nello stesso stadio teatro di questo nuovo duello.
Puntiamo sul successo belga, a quota 1.61.

Previsioni girone C, Olanda – Ucraina, 13/06, ore 21.00

L’Olanda comincia da Amsterdam la sua rincorsa alla fase successiva, consapevole di avere i favori del pronostico ma allo stesso tempo priva di un tassello importante come quello di Depay, out per infortunio. Di fronte, una nazionale ucraina rimasta imbattuta nel girone di qualificazione.
Scommettiamo sul successo Orange, a 1.61.

Quote scommesse Gruppo D, Inghilterra – Croazia, 13/06, ore 15.00

Il girone D si anima subito con la sfida più accesa tra una delle contententi al titolo e la nazionale vice-campione del mondo. Gli inglesi puntano al fattore casa (la gara ha luogo a Londra) per imporsi su un avversario che ha storicamente poco feeling con gli Europei. I balcani puntano ancora sul talento del pallone d’oro Luka Modric, ancora leader tecnico dei biancorossi. Pensiamo che l’Inghilterra possa debuttare in modo travolgente, e vincere il duello (sulla carta) più impegnativo del raggruppamento: la quota sul mercato “1X + entrambe le squadre segnano” è 2.43.

Spagna – Svezia, Gruppo E, 14/06, ore 21.00

Con l’arrivo di Luis Enrique, la Spagna sembra aver ritrovato una solidità che mancava da tempo (eliminazione ai mondiali 2018 agli ottavi di finale) puntando su un efficace mix di giovani talenti e profili più esperti. La Svezia si affida al sempreverde Ibra, ma potrebbe pensare particolarmente il fattore campo, visto che si gioca a Siviglia. Il successo spagnolo con un gol di scarto ha quota 3.45.

Kylian Mbappé è tra le star più attese di questo Europeo.
Kylian Mbappé è tra le star più attese di questo Europeo.

Francia – Germania, Gruppo F, 15/06, ore 21.00

L’Allianz Arena di Monaco è scenario della sfida più interessante di questa prima giornata. La Francia campione del mondo è chiamata a confermare le elevate aspettative nutrite nei suoi confronti dagli addetti ai lavori contro l’altra favorita al primato del gruppo, quella nazionale tedesca che difficilmente si arrende al ruolo di vittima. Prepariamoci ad un incontro equilibrato, ma propendiamo per il colpaccio Blues: Varane, Pogba, Griezmann, Giroud e soprattutto Mbappé sono frecce acuminate a disposizione di Deschamps, che sogna la doppietta dopo il successo russo. La quota sui transalpini è 2.94.

SCOPRI QUI TUTTE LE QUOTE SUI MATCH DI EURO 2021

Pronto a goderti questi avvincenti campionati europei di calcio?
Chi avrà la meglio, la Francia campione del mondo o, finalmente, l’Inghilterra? Assisteremo a grandi sorprese?
Scoprilo con le nostre previsioni, in compagnia dell’inimitabile offerta di quote targata Marathonbet!

*Quote soggette a variazione.