Classifica Capocannoniere dei Mondiali Qatar 2022

Marathonbet ti offre la lista della classifica capocannoniere nei Mondiali di Qatar 2022 (21 novembre-18 dicembre). Scopri i migliori marcatori!

1403
Ultimo aggiornamento il
Registrati
Telegram
Classifica classifica Mondiali

Manca davvero poco all’inizio della competizione mondiale più entusiasmante di tutte: i Mondiali di calcio 2022, che quest’anno, in occasione della 22esima edizione, verranno giocati in Qatar.

In quest’ottica, quindi, ancor prima di addentrarci nel vivo del calendario e degli appuntamenti previsti, potrebbe essere interessante pronosticare quale sarà la classifica dei migliori marcatori di questo torneo.

Innanzitutto, però, non perderti i pronostici di Marathonbet per i Mondiali di Qatar 2022 e le analisi per la nazionale favorita alla vittoria della competizione.


Questa prima edizione del torneo in Medio Oriente vedrà protagonisti alcuni tra i migliori calciatori al mondo, molti dei quali sono stati candidati al Pallone d’Oro 2022. Sono chiamati in causa figure come Karim Benzema (vincitore del premio), Sadio Manè, Kevin de Bruyne, Robert Lewandowski, Kylian Mbappé, Thibaut Courtois e Vinicius Junior a guidare le loro selezioni da protagonisti del Mondiale di Qatar 2022.

Tuttavia, la lista dei possibili marcatori si allarga notevolmente con un altro gruppo di calciatori (Lionel Messi, Neymar, ecc.) che quest’anno non hanno figurato nel prestigioso ranking dei migliori, ma che dovrà, ad ogni modo, essere seguito attentamente.

Esaminiamoli insieme!

Classifica Capocannoniere dei Mondiali 2022

L’assenza di squadre come Italia, Colombia e Cile nei Mondiali di Qatar 2022 ci lascia senza grandi giocatori come Gianluigi Donnaruma, MVP dello scorso EURO 2020, Ciro Immobile, James Rodríguez, Radamel Falcao, Alexis Sánchez e Arturo Vidal, oltre alle star emergenti come Nicolò Zaniolo, Nicolò Barella e Sandro Tonali. Questo, quindi, cambierà totalmente le sorti del torneo mondiale.

La Top 10 dei Marcatori

Di seguito ti presentiamo un elenco di giocatori le cui prestazioni non passeranno inosservate ai Mondiali di Qatar 2022, e, di conseguenza, potrebbe costituire la fortuna delle rispettive squadre durante tutto il torneo. Ecco la Top 10 di Marathonbet per la classifica capocannoniere dei Mondiali:

1. Harry Kane – Inghilterra

Classifica capocannoniere Mondiali

Soprannominato “Hurricane”, l’attaccante inglese ha vinto la classifica marcatori del Mondiale 2018, oltre a quella della Premier League in tre occasioni. Considerato tra i migliori centravanti della sua generazione, Kane è un attaccante forte fisicamente, che gioca prevalentemente come riferimento centrale. E’ dotato di un tiro potente e preciso. Nonostante la stazza tipica del centravanti, è capace di disimpegnarsi bene anche fuori dall’area di rigore per accompagnare la manovra offensiva.

2. Kylian Mbappè – Francia

Classifica capocannoniere Mondiali

Laureatosi campione del mondo nel 2018, l’attaccante francese del PSG viene considerato uno dei migliori calciatori della sua generazione. Mbappé nasce calcisticamente come esterno offensivo, ma è anche in grado di ricoprire il ruolo di prima punta. Molto abile nel dribbling, è dotato di grande velocità e intelligenza tattica, che gli consentono di lasciarsi alle spalle il proprio marcatore diretto e, di conseguenza, essere incisivo in profondità. Per il suo stile di gioco, è stato paragonato al connazionale Thierry Henry.

3. Lionel Messi – Argentina

Classifica capocannoniere Mondiali

Il fenomeno argentino del PSG, spesso paragonato al connazionale Diego Armando Maradona, è un giocatore tecnico, veloce e molto agile con ottime qualità nel controllo della palla e nell’accelerazione. E’ ritenuto uno dei calciatori più forti di tutti i tempi. E’, infatti, il terzo marcatore più prolifico della storia del calcio, e in carriera ha ottenuto ben 41 trofei. L’unica coppa che manca all’appello è proprio quella dei Mondiali e l’Argentina farà di tutto per ottenerla quest’anno.

4. Neymar – Brasile

Classifica capocannoniere Mondiali

L’attaccante brasiliano, più volte candidato a Pallone d’Oro, a soli 30 anni ha già dimostrato di essere uno dei migliori calciatori del mondo, sia con la maglia del Barcellona che con quella del PSG. Talento precoce, molto abile nei calci di punizione, Neymar è dotato di un’eccellente tecnica individuale, grande abilità nel dribbling e velocità. Si tratta di un ottimo realizzatore ambidestro che può giocare sia da seconda punta che da ala.

5. Karim Benzema – Francia

Classifica capocannoniere Mondiali

L’attaccante francese, vincitore del Pallone d’Oro 2022, ricopre il ruolo di centravanti, ma all’occorrenza anche quello di seconda punta o di esterno in un tridente, grazie alle sue doti di sacrificio, alla sua visione di gioco e alle sue capacità di fornire assist. Attaccante di movimento, agile, rapido e potente, possiede una pregevole tecnica, grandi doti nel controllo della sfera, nel tiro potente e preciso e nella coordinazione. Ottime le sue statistiche realizzative. Dotato di grande intelligenza tattica, si fa notare per i suoi movimenti senza palla e per l‘abilità nel creare spazi per gli inserimenti dei compagni.

6. Cristiano Ronaldo – Portogallo

L’attaccante portoghese vincitore di tre Palloni d’Oro è ritenuto uno dei migliori calciatori di tutti i tempi, oltre ad essere il marcatore più prolifico nella storia del calcio e il miglior realizzatore delle nazionali di calcio. È dotato di grande velocità palla al piede, una grande tecnica individuale, tra cui calci piazzati, dribbling, doppi passi, rapidi cambi di direzione e la cosiddetta “rabona”. Giocatore polivalente, capace di giocare su entrambe le fasce o anche al centro, si definisce un’ala, ma può ricoprire anche il ruolo di centravanti. È spesso autore di cross dalla fascia, ma ha anche uno spiccato senso del gol. Dotato di tempismo, forza fisica, un ottimo senso della posizione e di uno stacco notevole, eccelle nel gioco aereo.

7. Vinicius Junior – Brasile

L’attaccante brasiliano del Real Madrid, gioca principalmente come ala sinistra, ma può svariare su tutto il fronte d’attacco. Forte fisicamente, rapido e agile, è solito percorrere lunghe distanze con facilità, anche in ripiegamento difensivo, ed è molto abile quando è in possesso della palla. Mostra eccellenti doti tecniche, sia come finalizzatore sia come uomo-assist. Tutto ciò lo rende un possibile candidato a vincere la classifica capocannoniere dei Mondiali.

8. Lautaro Martinez – Argentina

L’attaccante argentino dell’Inter si distingue per il suo stile di gioco elegante e la capacità di finalizzare l’azione, oltre all’abillità aerea nonostante la ridotta statura. In possesso di un buon bagaglio tecnico, si distingue per il suo fiuto per i gol e la capacità nel fornire assist ai compagni di squadra, qualità che potrebbero favorire l’Argentina in questi Mondiali.

9. Raheem Sterling – Inghilterra

L’attaccante inglese del Chelsea, con cui si è laureato vicecampione d’Europa nel 2021, presenta estrema versatilità: da esterno destro, può all’occorrenza giocare sull’altra fascia, come trequartista o seconda punta. Si tratta di un giocatore estremamente rapido, eccellente nel dribbling, nelle finte e nell’ultimo passaggio. Al Manchester City, in più, si è confermato anche come finalizzatore.

10. Kevin De Bruyne – Belgio

Il calciatore belga, considerato uno dei migliori giocatori della sua generazione, può ricoprire il ruolo di mezzala e di trequartista. E’ dotato di una visione di gioco globale, di un eccellente controllo di palla e doti nel passaggio fuori dal comune, oltre a possedere un tiro potente e preciso con cui spesso riesce a segnare dalla media e lunga distanza. Non ci sorprenderebbe, quindi, vederlo vincerere nella classifica capocannoniere dei Mondiali.