Pronostici vincente Serie A 2020-2021

Scopri i migliori pronostici e consigli sui vincitori della Serie A 2021-2021 con le quote Marathonbet, dalle favorite alle possibili sorprese.

613

La Serie A è pronta a ripartire, dopo la pubblicazione dei calendari ufficiali che ci hanno consegnato la griglia dei match previsti per la stagione 2020-2021. Ai nastri di partenza, come giusto sia, c’è la Juventus campione in carica, che punta allo storico record dei 10 titoli consecutivi. Come da diversi anni a questa parte, dunque, i bianconeri sono la squadra da battere. I nostri appassionati di pronostici sportivi sanno che questa stagione potrebbe regalare delle sorprese: la concorrenza è alta, e gli avversari si sono rinforzati.

Le scommesse sul prossimo campione della Serie A

Si riparte dalla Juventus, che detiene il titolo. Alla guida dei bianconeri quest’anno ci sarà l’ex stella del centrocampo Andrea Pirlo, designato come neo mister dopo l’esonero di Maurizio Sarri. Gli appassionati di calcio di Marathonbet che ogni settimana amano cimentarsi con i migliori pronostici dedicati al campionato italiano sanno però che sono ancora tante le incognite e le variabili in gioco: le prime giornate hanno mostrato una squadra che necessita ancora di un rodaggio, dato il cambio di guida tecnica.

Il livello della prossima Serie A, siamo certi, non potrà certo diminuire in termini di competizione. Questo perché l’Inter di Antonio Conte ha fatto di tutto per rinforzare ulteriormente una rosa che l’anno scorso, oltre al secondo posto in campionato, ha sfiorato la vittoria dell’Europa League. Ai nastri di partenza sono dunque queste due le compagini che appaiono favorite sulle altre.

SCOPRI TUTTE LE QUOTE SUL VINCITORE DELLA SERIE A 2021 QUI

Juventus: in cerca del decimo sigillo

Dopo aver doppiato le rivali milanesi (ferme a 18 titoli), la Vecchia Signora mira ad entrare nella storia del calcio italiano con ancora maggior forza. Al momento l’arrivo di Andrea Pirlo, debuttante assoluto in panchina che fino a poche settimane precedenti l’inizio della stagione era destinato all’under 23 bianconera, potrebbe significare incertezza in termini di esperienza ma anche stima incondizionata da parte del suo spogliatoio. Al momento i bianconeri possono già contare su Arthur e soprattutto sul talentuoso Kulusevski, che è sicuramente la nota lieta di questa prima parte di campionato. Le prime partite hanno mostrato una squadra dai meccanismi di gioco ancora poco fluidi, che ha bisogno ancora di tempo per trovare la giusta sintonia tra i suoi singoli. Alla lunga, questi cambimenti potrebbero contribuire anche a mantenere intatti gli stimoli per competere in campionato.
La quota proposta su Marathonbet è 2.89.


Pronostici sull’Inter: si sogna la svolta

Il secondo posto dei nerazzurri, che ad onor del vero non hanno concretamente lottato fino alla fine del vincere lo scorso campionato, può comunque essere visto come un ottimo segnale dai suoi tifosi.
L’Inter è infatti l’antagonista principale della Juventus: le ambizioni della società sono quelle di un ritorno al successo, peraltro appena sfiorato in Europa League, e la campagna acquisti ha dato ulteriore spinta a questi sogni. Da questo punto di vista Hakimi è il nome che più di tutti sembra essere già entrato pienamente in armonia con l’impronta tattica dell’ex allenatore della nazionale italiana. Al momento i nerazzurri hanno cominciato come avevano terminato la passata stagione, cioè nel segno di Lukaku: unico neo la sconfitta nel derby milanese. Il successo nerazzurro è quotato 3.14.


Il Napoli vuole stupire con una squadra offensiva

Ad aumentare le sue quotazioni nelle ultime settimane è stato il Napoli di Gattuso, che l’anno scorso ha salvato una stagione deludente con la vittoria della Coppa Italia, trofeo che gli azzurri sperano possa rilanciarli nuovamente dopo aver riscattato le delusioni del passato campionato.
L’acquisto dell’attaccante africano Osimhen ha dato buoni frutti in questo scampolo di stagione, soprattutto nell’assecondare una impostazione tattica molto offensiva che sembra però aver trovato il giusto bilanciamento nel mediano di forza Bakayoko, arrivato in prestito dal Chelsea. Dopo l’addio di Callejon erano molte le perplessità relative all’abbandono dello storico 4-3-3 seguito per anni. La permanenza di Koulibaly e la predisposizione di Insigne e Mertens sembra abbia compattato la squadra, che ha stupito per alcune prestazioni come quella schiacciante sull’Atalanta, un successo per 4-1.
La quota sui partenopei è 6.10.


Vuoi essere aggiornato con i nostri pronostici settimanali sulla Serie A?
Ecco i nostri consigli sulla prossima giornata di campionato!
Clicca qui

Scommesse sul Milan, la sorpresa rossonera continua

Nella lavagna di quote che Marathonbet dedica al massimo campionato di calcio italiano, segue poi il Milan di Pioli che si è meritato la conferma in rossonero dopo aver realizzato grandi numeri nel girone di ritorno e sta continuando su questa straordinaria scia a suon di successi, compreso quello del derby. L’acquisito di Tonali e la conferma di un leader come Ibra possono dare grande continuità ad un campionato che deve riportare la squadra ai vertici dopo anni di purgatorio. La quota è al momento 8.00, vertiginosamente scesa rispetto alla vigilia del campionato.


Atalanta, la squadra che sa sempre segnare

Ad una certa distanza c’è la Dea, quotata 8.30 sulla lavagna di Marathonbet.
Visti gli incredibili ritmi raggiunti a suon di vittorie e reti, ed una semifinale di Champions League sfiorata alla fine della scorsa stagione, possiamo parlare senza problemi di una realtà consolidata del campionato italiano. L’inizio di stagione ha conosciuto finora alti e qualche recente basso, ma l’identità tattica attuata da Gasperini resta immutata: la forza offensiva è tra le migliori, come si è visto anche al debutto in Coppa dei Campioni (0-4 in casa del Mijdtylland). Resta da capire come reagire alle 2 sconfitte e alle 12 reti già subite dopo le prime 5 apparazioni.


Le romane: le migliori quote su Roma e Lazio

A quota 36.00 la Roma di Fonseca, che gradualmente sembra stia assimilando le difficoltà di un’estate in cui la sua formazione sembrava difficilmente assumere una sua fisionomia, a partire dal dubbio Dzeko, poi rimasto a Trigoria. L’ennesimo infortunio di Zaniolo ha costretto l’allenatore portoghese a cambiare le sue strategie, al centro delle quali è rimasto Veretout e trovano grande importanza sulla trequarti Pedro e Mhkitaryan.

A poca distanza c’è la Lazio. Negli occhi degli spettatori neutrali, non solo dei tifosi, deve restare impresso lo scorso campionato, condotto spalla a spalla con la Juventus per molto tempo, più che un finale condotto a bassa velocità.
Una parte di incertezza potrebbe provenire dal ritorno in Champions League, con un intenso doppio impegno settimanale che il mister capitolino dovrà gestire al meglio. I numeri della primissima porzione di campionato confermano un rendimento altalenante, anche se basterà poco a giocatori come Luis Alberto ed Immobile a riportare continuità di risultati. La quota biancoceleste è 41.00.

Le prime giornate stanno mostrando quello che era nelle previsioni: il campionato italiano promette nuove emozioni, e tanto equilibrio, forse come mai visto negli ultimi anni. Su marathonbet trovi sempre disponibile una ricca proposta di eventi per scommettere sui tuoi eventi calcistici preferiti. Ecco la graduatoria del campionato italiano per titoli vinti. 🇮🇹

Squadra Scudetti vinti
Juventus 36
Inter 18
Milan 18
Genoa 9
Torino 7
Pro Vercelli 7
Bologna 7
Roma 3
Fiorentina 2
Napoli 2
Lazio 2
Casale 1
Novese 1
Hellas Verona 1
Sampdoria 1
Cagliari 1

Per divertirti al massimo con le quote Marathonbet, ti ricordiamo che puoi sempre trovare i nostri pronostici settimanali sulla Serie A sul nostro blog!


*Quote soggette a variazione