Pronostici Serie A, giornata trentasette: si attendono verdetti in alta classifica e zona retrocessione.

99
Dopo il successo della Juventus, la Serie A attende le sfide del turno 37.

La Serie A ha decretato la sua regina: per il nono anno di seguito la Juventus è riuscita ad imporsi sugli avversari a seguito del successo sulla Sampdoria.
Archiviata la questione titolo, però, restano in ballo ancora le sfide legate al secondo posto (con la lotta a tre tra Inter, Lazio ed Atalanta), Europa (con la Roma favorita sul Milan), e salvezza,  (al Genoa basta poco per avere la meglio sul Lecce).

Gli intrecci prevedono quindi che ci saranno altri 90 minuti di fuoco: l’ideale per dare una lettura ai nostri pronostici sulla Serie A e divertirsi con le quote 0% margine che Marathonbet dedica al campionato di calcio italiano e tanti altri eventi sportivi!*

Martedì

Parma – Atalanta, ore 19.30  
Se i ducali sono tutto sommato soddisfatti della loro stagione, l’Atalanta ha ancora qualcosa da dire: provare a raggiungere l’Inter e finire al secondo posto un campionato fantastico, ma anche sfondare la quota dei 100 gol (al momento sono 96 le reti realizzate).

La vittoria nerazzurra con over 3.5 è quotata 2.53


Inter – Napoli, ore 21.45
Con un Romelu Lukaku in splendida forma, giunto a 29 reti stagionali e già decisivo nel match d’andata, Antonio Conte punta a restare davanti all’Atalanta in attesa dello scontro diretto che ci sarà nell’ultimo turno. I partenopei, secondo mister Gennaro Gattuso, devono limare ancora tantissimi dettagli in vista del match di Champions con il Barcellona: serve quindi una prestazione degna.

Il successo nerazzurro è quotato 2.13

Mercoledì

SCOPRI IL NOSTRO FANTASTICO BONUS DI BENVENUTO!

Lazio – Brescia, ore 19.30
E se ad approfittare dello scontro diretto nell’ultima giornata tra Inter ed Atalanta fosse la Lazio, desiderosa di riprendersi una posizione di classifica che, per come è andato il campionato, forse meriterebbe un pizzico più delle altre due contendenti? L’obiettivo è vincere per mettere pressione, possibilmente aiutando Ciro Immobile (34 reti) a raggiungere il record storico di reti di Gonzalo Higuain (36).

La Lazio vincente con over 3.5 è quotata 2.04


Sampdoria – Milan, ore 19.30
Se la Sampdoria di Claudio Ranieri è stata brillantemente in grado di emergere dai bassifondi, evitando un finale di stagione rischioso per le coronarie dei suoi tifosi, gli altrettanto validi risultati ottenuti dal Milan avevano fatto sperare in un sorpasso sulla Roma, che invece mantiene il suo vantaggio di 4 lunghezze. Fino a che i numeri non condannano al preliminare di Europa League, però, bisogna tentare il possibile per ottenere l’accesso diretto.

Il successo del Milan con un gol di scarto ha quota 3.38

Sassuolo – Genoa, ore 19.30
La vena offensiva del Sassuolo si è fermata al San Paolo di Napoli, nonostante 4 reti annullate dal VAR che certificano comunque la collaudata forma del tridente d’attacco neroverde. Il Genoa si augura che questa pausa possa proseguire ancora, perché c’è una salvezza da ottenere: sono 4 i punti di vantaggio sul Lecce, fondamentale dunque non uscire dal campo con un risultato peggiore di quello dei salentini per mantenere intatto il distacco.

Il pari è quotato 3.80

Udinese – Lecce, ore 19.30
Il colpaccio friuliano a Cagliari ha permesso ai bianconeri di raggiungere la tredicesima posizione in classifica, dopo aver rischiato una sorte ben peggiore per diverse partite. Il Lecce ha perso una grande occasione cedendo a Bologna, e adesso il cammino è in salita: è necessario vincere, sperando che il Genoa non faccia lo stesso a Sassuolo.

Il segno 2 è quotato su Marathonbet 3.08

Verona – SPAL, ore 19.30
L’ultima vittoria scaligera risale all’inizio del mese, contro il Parma: sono 8 le partite senza successi per i veneti. Potrebbe essere la volta buona per tornare a festeggiare.

La vittoria del Verona è quotata 1.60

Cagliari – Juventus, ore 21.45
Conoscendo la tendenza alla gestione maniacale di Maurizio Sarri, sappiamo bene che l’obiettivo dell’allenatore juventino sarà quello di tenere alta la guardia in vista della sfida di Champions con il Lione. Il Cagliari però, non vince da 9 partite: nonostante di fronte ci siano i neocampioni di Italia, ai quali però siamo certi mancherà l’infortunato Paulo Dybala, si potrebbe pensare ad un moto d’orgoglio della squadra sarda.

Il pari nel primo tempo è una sfida: la quota è 2.44

Fiorentina – Bologna, ore 21.45
Obiettivo di Sinisa Mihajlovic è onorare al massimo questo campionato, superando quota 50 punti: il derby dell’Appennino potrebbe essere l’occasione giusta.

La doppia chance X2 ha quota 1.85 su Marathonbet.

Torino – Roma, ore 21.45
Dopo la sconfitta di Napoli, sono arrivate 5 vittorie ed 1 pari per i giallorossi, che grazie a questo ottimo score sono riusciti ad assicurarsi quasi certamente l’accesso diretto alla prossima Europa League ai danni del Milan. Serve l’ufficialità: vincere a Torino lo permetterebbe, vendicando contemporamente la sconfitta patita all’Olimpico nel match d’andata.

Il segno 2 ha quota 1.70 su Marathonbet.


*Quote soggette a variazioni