Pronostici Serie A, giornata trentacinque: i nostri consigli sul campionato italiano.

149

Ecco i nostri pronostici sulla giornata 35 in Serie A.

Ci avviciniamo alla conclusione di un campionato che sembra averci consegnato quasi tutti i suoi verdetti, a meno di colpi di scena dell’ultimo momento. Lo scudetto sembra ormai dirigersi a Torino, mentre la lotta per il secondo posto resta aperta, pur non cambiando nella sostanza l’elenco delle squadre che giocheranno la prossima Champions.
In coda, poche speranze per il Lecce, che spera in un derby genovese di marca blucerchiata.

Andiamo a vedere cosa ci aspetta*, in compagnia delle fantastiche quote dedicate alla Serie A, e del nostro speciale bonus di benvenuto!

Martedì

Atalanta – Bologna, ore 19.30
Dopo il successo di San Siro con l’Inter, gli emiliani non hanno più trovato i 3 punti. Sono passate quattro partite intanto, e l’avversario di giornata non sembra propriamente quello indicato per rompere questo mini tabù. L’Atalanta insegue il secondo posto, che rappresenterebbe l’ennesima conferma di una stagione vissuta a ritmi incredibili, in attesa che torni la Champions League, ad agosto.

Il gol di entrambe è quotato 1.66 su Marathonbet


Sassuolo – Milan, ore 21.45
Non chiamateli provinciali: sono 12 le reti realizzate dai neroverdi negli ultimi 5 match, un numero che denota progressi notevoli compiuti dalla banda di De Zerbi negli ultimi tempi. Al settimo posto, a ben 8 punti di vantaggio, c’è il Milan, che è in uno stato di forma altrettanto invidiabile. I rossoneri puntano al quinto posto della Roma: è necessario vincere ancora, quindi.

Questa sfida regala spesso tanti gol: l’over 3.5 è una buona idea, quotato 1.82

Mercoledì

Parma – Napoli, ore 19.30
Uno score negativo che parla di 4 sconfitte ed un pari nelle ultime 5 sfide non può comunque fare dimenticare i buoni momenti di calcio regalati quest’anno dagli emiliani, che si avviano a concludere la stagione in tranquillità. Gattuso, d’altra parte, deve alternare i suoi giocatori dosando le energie in vista degli impegni europei di agosto, quando il Napoli affronterà il Barcellona. Quasi sicuramente Mertens non sarà dei titolari, dopo l’uscita dal campo forzata contro l’Udinese.

Il pari è quotato 4.65


Inter – Fiorentina, ore 21.45
Dopo le polemiche degli ultimi giorni, Antonio Conte ha solo una via: rispondere a queste sul campo e confermare i nerazzurri al secondo posto, approfittando della recente sconfitta laziale a Torino contro la Juventus, e del pareggio atalantino a Verona.

Il segno 1 è quotato 1.49

SCOPRI ORA LA NOSTRA SORPRESA DI BENVENUTO!

Lecce – Brescia, ore 21.45
Se le speranze bresciane sono ridotte davvero al lumicino, i salentini non se la passano tanto meglio: la sconfitta di Genova nello scontro diretto con il Grifone rischia di pesare tantissimo, perché la distanza dai rossoblù è adesso di 4 punti.

Il Lecce non ha alternative: la vittoria giallorossa è quotata 1.82

Sampdoria – Genoa, ore 21.45
Questo derby della Lanterna avrebbe forse potuto regalare una tensione sportiva ben superiore se solo le due protagoniste non avessero ottenuto recenti risultati positivi, soprattutto la Sampdoria. Claudio Ranieri è infatti riuscito a salvare la sua squadra grazie ad uno score di 3 successi di fila, mentre il Genoa ha battuto il Lecce in una partita che probabilmente potrà risultare cruciale già dopo questi novanta minuti.

Lo spettacolo in un derby così non manca mai, ma pensiamo ad un pari: quota 3.38

SPAL – Roma, ore 21.45
I progressi della squadra di Fonseca, proiettata su un modulo che esalta la sua trequarti, e spinta dallo stato grazia di Mkhitaryan, contrastano con la desolante situazione dei padroni di casa, che sono già retrocessi ufficialmente.  Riusciranno a regalare una prova d’orgoglio ai loro tifosi, seppur assenti dallo stadio Mazza?

Il successo ospite con over 2.5 è quotato 1.73

Torino – Verona, ore 21.45
I granata possono già pensare alla prossima stagione, così come gli scaligeri, che al momento occupano un ottimo nono posto, nonostante fino a qualche tempo fa la speranza fosse addirittura quella di tornare in Europa dopo trent’anni.
Ci aspettiamo una partita giocata senza grandi tatticismi.

La doppia chance X2  è quotata 1.67 su Marathonbet.

Giovedì

Udinese – Juventus, ore 19.30
Dopo il successo sulla Lazio, i punti di vantaggio sulla seconda permettono alla Juventus di ragionare già in termini di titolo: le combinazioni sono diverse, ma un successo ad Udine con contemporaneo passo falso interista varrebbe il nono scudetto di fila.

Il successo juventino è quotato 1.64

Lazio – Cagliari, ore 21.45
L’obiettivo dei biancocelesti è provare a riprendersi quel secondo posto che è stato in loro mano per buona parte di un torneo disputato lottando con la Juventus. Il successo manca da troppo tempo, per questo pensiamo che questo possa essere il momento giusto, contro un Cagliari che ha poco da chiedere alla restante parte di campionato.

La vittoria laziale è quotata 1.52.

*Quote soggette a variazioni