Pronostici Roland Garros 2020

Celebriamo l'ultimo Grande Slam della stagione 2020. Goditi i migliori pronostici e le migliori quote del Roland Garros 2020 con Marathonbet.

973
Tennis, parte il Roland Garros 2020

Non abbiamo ancora finito di festeggiare le vittorie agli US Open di Osaka e Thiem, e Marathonbet è già tornato con le migliori previsioni di tennis per il Roland Garros 2020, l’ultimo Grande Slam di questa insolita stagione.

A causa dei rinvii, il calendario del tennis 2020 è più serrato che mai. A poche ore dalla fine degli US Open, si stava già svolgendo l’ATP Masters 1000 Roma, il primo grande torneo su terra battuta dopo la pausa sportiva.

Pronostici per i vincitori del Roland Garros 2020

Molti fattori entrano in gioco per definire i favoriti del Grande Slam francese. Ci sono tennisti come gli attuali finalisti degli United States Open che potrebbero arrivare stanchi dopo le recenti fatiche.

Tuttavia, sia Zverev che Thiem, Osaka e Azarenka sono tennisti da seguire da vicino sulla terra battuta di Parigi.

Ma chi sono i grandi favoriti nei pronostici per vincere il Roland Garros 2020?

➡️ Giocatori come Djokovic, Thiem e, soprattutto, Rafa Nadal, si adattano meglio alla terra battuta che al servizio dei tennisti. Rafa Nadal è il miglior giocatore su terra battuta di tutti i tempi.

Inoltre, aggiungiamo per questo Roland Garros atipico la sfida del tempo. Il suo rinvio potrebbe comportare il gioco anche al chiuso a causa delle piogge ricorrenti nella capitale francese in questo periodo dell’anno

Il campione maschile preferito: Nole o Thiem con Rafa Nadal?

Rafa Nadal è il re della terra battuta e, per un altro anno, corre nelle previsioni del tennis come il favorito indiscusso per alzare il suo tredicesimo Roland Garros (1.68).Il tennista che ha vinto più volte al Philippe-Chatrier di Parigi avrà a che fare con una delle sue più grandi sfide. Il gruppo di nuovi tennisti (Thiem, sebbene abbia 27 anni, Tsipsipas, Medvedev, ecc.) e Djokovic rappresentano una grande sfida per il fuoriclasse di Manacor.

Nadal otterrà il suo tredicesimo Grand Slam parigino o sarà sconfitto da Nole o Thiem? Sarà questo l’anno dell’austriaco?

Dominic Thiem e Novak Djokovic non renderanno le cose facili allo spagnolo. Nole, dopo la sua inaspettata squalifica dagli US Open, lotterà per superare l’iberico insieme all’austriaco Thiem che ha appena vinto il suo primo Grande Slam. In due occasioni Dominic è stato sull’orlo della gloria a Parigi (2018 e 2019). Il tennista austriaco sarà davvero capace di bissare un colpaccio di questo livello?

Vincitrice Roland Garros Women 2020

Simona Halep, l’attuale numero due nella classifica WTA, è la grande favorita. Vincitrice del Roland Garros nel 2018, è anche finalista nel 2014 e 2017.

🚨 L’attuale vincitrice degli US Open Naomi Osaka, prima tennista giapponese a vincere un torneo del Grande Slam (2018), si è invece dimessa dal Roland Garros a causa di un infortunio.

La campionessa in carica del Roland Garros e la numero 1 nella classifica mondiale, Ashleigh Barty, è la seconda favorita.

Serena Williams cerca la sua possibilità di vincere il suo 24 ° Grande Slam, ed è tra le favorite per vincere il Grande Slam di Francia. Mentre la spagnola Garbiñe si candida al suo secondo Roland Garros (il primo è stato nel 2016).

Pronostici Roland Garros 2020

Qui trovi le quote più preziose su Marathonbet per le migliori previsioni sul Roland Garros 2020. Sei pronto? L’anno più insolito del tennis mondiale sta volgendo al termine, ma prima ci godremo le migliori scommesse sul tennis di Parigi.

✔️ Se non sei ancora un esperto di scommesse sul tennis, leggi la Guida alle scommesse Marathonbet e troverai i migliori consigli su come scommettere sul tennis: consigli, pronostici, mercati… e molto altro!


I migliori pronostici sulle semifinali maschili del Roland Garros

Entrambe le semifinali del torneo parigino si disputano venerdì 9 ottobre, e vedono da una parte e dell’altra la presenza confermata dei due fuoriclasse Djokovic e Nadal, favorito alla vittoria finale in virtù della sua predilizione per la terra battuta. Attenzione però ai due rispettivi avversari, che sono arrivati a questo punto anche grazie ad uno stato di forma fisica invidiabile che potrebbe creare più di qualche grattacapo ai due campioni.

Previsioni sulla sfida Diego Schwartzman – Rafael Nadal 

Sembra quindi che Rafa sia tornato a fare il suo dovere, ovvero dominare, in particolare sulla terra battuta. Attenzione però, perché l’avversario che si trova davanti è in uno straordinario momento di forma, forse il migliore della sua carriera. Ai quarti, Diego è stato in grado di prevalere dopo ben cinque set sul numero tre del mondo, Dominic Thiem, ed è ora alla sua prima semifinale in uno Slam.  C’è anche un precedente che risale a poco fa: proprio ai recenti Internazionali di Italia, l’ultimo scontro diretto lo ha visto prevalere l’argentino sul fuoriclasse spagnolo, sconfitto per la prima volta in dieci confronti. L’iberico resta comunque l’indiscusso padrone della terra battuta. Il fuoriclasse di Manacor è a caccia del suo tredicesimo Roland Garros: basterebbe questa statistica a spiegare chi è il favorito alla vittoria finale.
Insomma, Nadal parte favorito ma stavolta il suo strapotere atletico potrebbe non imporsi con tanta facilità.

Nadal vince + totale set under 4.5: quota 1.37

Novak Djokovic – Stefanos Tsitsipas: il greco è pronto al colpaccio?

La giornata di emozioni al torneo parigino prevede anche la sfida tra Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas. Dopo la clamorosa squalifica agli US Open, il serbo cerca il suo diciottesimo titolo del Grande Slam in carriera, che sarebbe il secondo sotto la Torre Eiffel. Il greco rappresenta uno di quei nomi che potrebbero essere indicati ad interrompere l’inconstrato dominio di Nole e Nadal, che ha monopolizzato il mondo del tennis negli ultimi 15 anni. Tsitsipas ha già vinto un Master, e ha mostrato chiari segnali di crescita lungo tutto il torneo parigino, cosa che non si può dire per il suo quotato avversario, che contro Carreno Busta non è stato affatto impeccabile.
Altro dato interessante è che “Tsitsi” può dire di essere tra i pochi tennisti ad aver un bilancio paritario con Djokovic: 3-3. Sarà in grado di compiere l’impresa e replicare la forma fisica vista nel quarto giocato contro Rublev?

Djokovic vince + totale set under 4.5: quota 1.64.