Pronostici Champions League: quali sono le favorite per la vittoria finale.

203
Champions League, il momento cruciale sta arrivando

Torna la Champions League in una versione mai vista: ecco le nostre favorite.

Non manca tantissimo, ormai: la Champions League più atipica di sempre sta per tornare, in una particolarissima final eight estiva che dopo l’emergenza ci permetterà di assistere allo svolgimento del torneo più emozionante d’Europa nell’arco di pochissimi giorni.
Prima però c’è da completare il quadro degli ottavi di finale rimasti in sospeso, alcuni dei quali sono ancora in bilico e promettono scintille: nulla di meglio per chiunque decida di divertirsi con le avvincenti quote Marathonbet, e scoprire i migliori pronostici dedicati alla Champions League, sulla quale offriamo lo 0% di margine!

Di seguito i nostri pronostici sui quarti di finale di Champions League.

Mercoledì 12 agosto

Atalanta – Paris-Saint Germain
I transalpini, eletti campioni in Ligue1 dopo la sua sospensione, hanno ultimamente vinto anche Coppa di Francia e Coppa di Lega. Queste restano tuttora le uniche partite ufficiali giocate negli ultimi mesi da Neymar e soci. Proprio sul brasiliano ricadranno ulteriori responsabilità, visto che la presenza in campo di Mbappé è in forse a causa di alcuni problemi fisici. Come se non bastasse, Tuchel deve fare i conti con l’assenza di Di Maria, squalificato, e Verratti in mediana. Anche per questi motivi l’Atalanta, trascinata dal suo entusiamo e da una spiccata vocazione offensiva, può rappresentare il peggior avversario in questo momento. Unico neo, la conferma che Gollini ed Ilicic non saranno del match.

Ci aspettiamo spettacolo. Il gol di entrambe le squadre è quotato 1.49.

Giovedì 13 agosto

RB Lipsia – Atletico Madrid, ore 21.00
Entrambe le squadre sono reduci dal terzo posto in classifica raggiunto nei rispettivi campionati. La partita si preannuncia equilibrata, ma c’è un fattore da considerare: la squadra di Diego Simeone ha finito di giocare a fine luglio, un mese dopo l’ultimo match dei tedeschi, che potrebbero non avere lo stesso ritmo partita nelle gambe.
I tedeschi finora hanno raccolto 5 successi, 2 pareggi ed una sola sconfitta nel loro cammino di coppa, con 14 reti all’attivo. Sono invece 5 vittorie, un solo pari e 2 sconfitte quelle raccolte finora dagli iberici, che si sono piazzati al secondo posto nel girone, dopo la Juventus.
Fattore che potrebbe risultare decisivo: l’assenza di Timo Werner, al quale la squadra di Nagelsmann deve rinunciare visto l’accordo trovato con il Chelsea.

Il successo madrileno con un gol di scarto è quotato 4.30 su Marathonbet.

Venerdì 14 agosto

Barcellona – Bayern Monaco, ore 21.00
Eccoci di fronte ad un altro incrocio Spagna – Germania, che promette maggiore spettacolo. I campioni di Germania sono lanciatissimi, dopo aver liquidato il Chelsea con facilità impressionante, mostrando una brillantezza offensiva fuori dalla norma, grazie ad un Lewandowski in stato di grazia.
I blaugrana intendono riscattare una stagione che ha visto sfumare la Liga, e la partita di ritorno con il Napoli ha mostrato una squadra determinata al raggiungimento dell’obiettivo finale, guidata da un Messi che non ha smarrito minimamente la sua capacità di incidere sui novanta minuti.
I bavaresi hanno ottenuto 12 successi di fila dalla sosta, e anche il novero dei precedenti sembra sorridere loro, con un bilancio di 6 vittorie a 2 negli ultimi 10 incontri con i catalani.

In una partita secca potrebbe esserci meno spazio per la tattica, tra due squadre così forti in fase offensiva. L’over 3.5 è quotato 2.36 su Marathonbet.

Sabato 15 agosto

Manchester City – Lione, ore 21.00
Dopo aver superato il Real Madrid, Pep Guardiola sente che questa può essere l’occasione giusta per regalare ai Citizens il trofeo tanto desiderato. Il doppio successo ottenuto ai danni della compagine allenata da Zidane è una prova di forza che certamente non può inibire gli inglesi di fronte ai nuovi avversari. Depay e soci meritano considerazione sì, soprattutto alla luce dell’eliminazione della Juventus, ma è giusto sottolineare come il City parta nettamente favorito nella sfida dell’Alvalade di Lisbona.
Interessante il precedente, una doppia sfida risalente al 2018, a favore di Rudi Garcia: una vittoria esterna ed un pari. Anche su questo i transalpini devono fare leva, consapevoli che non hanno nulla da perdere.

Il successo del Manchester City con over 2.5 è quotato 1.79 su Marathonbet.

Final eight: le date

Ricapitoliamo qui le date decise, in una soluzione che prevede partite in gara unica divise su due stadi della capitale portoghese.

Quarti: 12,13,14,15 agosto
Semifinali: 18,19 agosto
Finale: 23 agosto.

Pronostici vincente Champions League 2019-2020: i nostri consigli

Con il tabellone davanti, possiamo iniziare a sbizzarrirci mettendo alla prova la nostra conoscenza calcistica, tenendo però conto di una cosa fondamentale nella valutazione di ogni singolo pronostico: siamo di fronte ad un’edizione inedita della Champions League, qualcosa di mai visto prima. L’eccezionale tabellone che prevede partite secche in pochi giorni è un fattore da non sottovalutare, così come lo stato di forma delle squadre impegnate: meglio arrivare all’appuntamento in piena forma (Atalanta), aver già vinto il campionato da settimane (Bayern Monaco) o addirittura riprendere a giocare dopo mesi di inattività (Paris Saint Germain)?

Diamo un occhio alle favorite sulla Champions League, cui Marathonbet ha deciso di dedicare una straordinaria proposta di quote, che è possibile consultare qui.

Le più accreditate alla vittoria finale sono al momento Bayern Monaco e Manchester City.
I bavaresi hanno praticamente archiviato la pratica degli ottavi di finale, che a meno di clamorosi colpi di scena, restano una pura formalità da completare. Un altro punto a favore è rappresentato dallo stato di forma: la Bundesliga si è conclusa ad inizio luglio, ma il titolo è stato conquistato dopo la metà di giugno. Questo potrebbe aver permesso alla squadra di Flick di focalizzare energie mentali e fisiche sul rush finale di coppa. Il Manchester City di Pep Guardiola ha “abbandonato” presto le speranze di una Premier dominata dal Liverpool, ed ora è proiettato a confermare quanto di buono fatto al Santiago Bernabeu all’andata.
Unico ostacolo ad entrambe è rappresentato dal fatto che se dovessero andare avanti, si incontrerebbero in semifinale.
Proprio questo elemento potrebbe aiutare Paris Saint Germain ed Atletico Madrid, almeno sulla carta impegnate in una porzione di tabellone più facile. Gli spagnoli partono davanti all’RB Lipsia, mentre per i francesi l’insidia è dietro l’angolo: l’Atalanta (quota 11.00) è la mina vagante che in Italia si avvia a superare quota 100 reti realizzate, ed è forse tra i peggiori avversari che una squadra inattiva da mesi (la Ligue1 è stata sospesa a causa dell’emergenza) potesse ora incontrare.

Atalanta: perché sì?

  • Ha l’entusiasmo della debuttante
  • Ha una vocazione offensiva estrema
  • Ottima condizione atletica
  • In una gara secca può succedere di tutto
  • Tabellone non proibitivo

Dunque, chi andrà a prendersi la Champions League più particolare di sempre? Saranno finalmente il Manchester City di Guardiola o il Paris Saint Germain a festeggiare, tornerà ancora a Madrid sponda Real, o magari sarà la volta buona per Simeone? Vedremo compiersi una clamorosa favola sportiva? Non resta che dare un’occhiata, lasciarsi guidare dalle proprie sensazioni, e divertirsi con le straordinarie quote Marathonbet dedicate alla Champions League e offerte con lo 0% di margine!

Ti piace l’idea? Scopri qui la nostra speciale sorpresa di benvenuto!