Le moto arrivano al Mugello per il GP d’Italia

570

Si apre il mese di giugno con un grande appuntamento atteso da tutti gli
appassionati di motociclismo che si divertono su Marathonbet. Si corre il GP d’Italia
2019 al Mugello in programma l’1 e il 2 giugno. In Francia, nell’ultimo GP, Marc Marquez con la sua Honda ha confermato una netta superiorità. A Le Mans non c’è stato niente da fare per le Ducati di Andrea Dovizioso, Danilo Petrucci e Jack Miller che hanno occupato le posizioni a seguire. Ma ora in Italia il “Dovi” e la sua Ducati potranno fare bene, viste le caratteristiche del tracciato, dove le moto italiane vincono da due anni consecutivi.

Nel 2018 fu doppietta con Lorenzo e Dovizioso. La Yamaha a Le Mans è uscita ridimensionata, Valentino Rossi è arrivato solamente al quinto posto. Il Dottore è il più vincente al Mugello, lo scorso anno ha segnato una pole da record e ha chiuso sul podio al terzo posto in gara. Anche la Suzuki esce con le ossa rotte da Le Mans. Si prevede quindi una sfida tra almeno 4 piloti: Marquez, Dovizioso, Rossi e la sorpresa potrebbe essere Lorenzo. Interessanti le quote offerte da Marathonbet per chi vuole ancora più emozioni dal GP d’Italia.

PROGRAMMA

Sabato 1° giugno
FP3 Moto3 9.00-9.40
FP3 MotoGP 9.55-10.40
FP3 Moto2 10.55-11.40
Q1 Moto3 12.35-12.50
Q2 Moto3 13.00-13.15
FP4 MotoGP 13.30-14.00
Q1 MotoGP 14.10-14.25
Q2 MotoGP 14.35-14.50
Q1 Moto2 15.05-15.20
Q2 Moto2 15.30-15.45

Domenica 2 giugno
Warm Up Moto3 8.40-9.00
Warm Up Moto2 9.10-9.30
Warm Up MotoGP 9.40-10.00

Gara Moto3 11.00
Gara Moto2 12.20
Gara MotoGP 14.00

Tracciato del Mugello

Il circuito toscano misura 5,2 km e conta 6 curve a sinistra e 9 a destra. Il rettilineo
principale misura 1.142 m. Nel 2018 Andrea Dovizioso ha fatto registrare la velocità
record di 356,5 km/h.

Il più vincente del Mugello è Valentino Rossi con 7 successi. Alle spalle arriva Jorge
Lorenzo con 6 vittorie. Il record del circuito è di Marc Marquez, che nel 2013 fermò
il cronometro sul 1:47.632; mentre la miglior pole è di Valentino Rossi, registrata lo
scorso anno, 1:46.208.

Nella Moto 3 ci sarà la solita lotteria, dove i nostri portacolori potrebbero
affermarsi, Antonelli, Della Porta e Fenati tirano il gruppo dei giovani piloti italiani. I
pronostici di Marathonbet sono per Aron Canet e Tatsuli Suzuki, ma come sempre
la vittoria potrebbe arrivare sull’ultima curva del Mugello.

Nella Moto 2 abbiamo, per Marathonbet, due italiani favoriti, Lorenzo Baldassarri
e Mattia Pasini, ma Luthi e Marquez potrebbero capovolgere le aspettative. Si
prevede il tutto esaurito a partire dalle prove, ed il meteo propone una splendida
giornata con temperatura estiva. Una tripletta azzurra sarebbe una scommessa che
tutti i tifosi italiani vorrebbero vincere.