Hamilton in Messico per festeggiare il sesto titolo

483

Torna in pista la Formula 1 per il Gran Premio del Messico, valido per il Mondiale 2019. La diciottesima tappa della stagione si disputa sull’Autodromo Hermanos Rodriguez. La scorsa gara in Giappone ha visto Valtteri Bottas conquistare una vittoria che cercava da parecchio tempo, davanti a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Gara da dimenticare, invece, per Charles Leclerc che, dopo una brutta partenza, è stato autore di un incidente nelle battute iniziali che ha compromesso la propria gara, terminata con un settimo posto. Anche per Max Verstappen è stato un Gran Premio da dimenticare, il pilotadella Red Bull ha però subito colto l’occasione per rifarsi su un circuito che lo ha visto vincere nelle ultime due edizioni del GP disputate.

La classifica mondiale vede ora Lewis Hamilton sempre più vicino al sesto titolo iridato grazie ai 338 punti sinora conquistati: il pilota della Mercedes potrebbe festeggiare in Messico la conquista del campionato per il terzo anno consecutivo. Sarebbe infatti sufficiente guadagnare almeno 11 punti sul compagno, Valtteri Bottas, che ha 274punti, per vincere matematicamente il Mondiale.

Dietro ai due piloti della Mercedes, è lotta a tre con Charles Leclerc, 221 punti; a precedere Max Verstappen e Sebastian Vettel, che hanno racimolato 212 punti. Per quanto riguarda la classifica costruttori, la Mercedes ha già vinto il suo sesto titolo consecutivo, grazie ai 612 punti con cui precede Ferrari, 433 punti, e la Red Bull con 323. Il circuito di Città del Messico è lungo 4.304 metri, suddivisi in 17 curve. Le ultime due edizioni sono state vinte da Max Verstappen che punta al tris. Su www.marathonbet.it troverete tutte le quote delle prove e della gara ufficiale.

Sabato 26 ottobre:
Ore 17: Prove Libere 3
Ore 20: Qualifiche (trasmesse in differita su TV8 dalle 21.15)

Domenica 27 ottobre:
Ore 20.10: Gara