La scommessa Antepost

0
402
GLOSSARIO Scommesse Antepost

Scommessa Antepost

Il termine, di derivazione latina (ante significa prima e post significa dopo), indica una scommessa in cui bisogna pronosticare quale squadra prevarrà in un avvenimento protratto nel tempo. In questo tipo di scommesse le quote variano nel corso della competizione.

Qualche esempio di scommesse antepost sono:

  • “Quale squadra vincerà il campionato di Serie A”;
  • “Quale calciatore sarà il capocannoniere della serie A”;
  • “Chi vincerà gli Europei del 2020?”.

Come funziona la scommessa Antepost

Il valore nelle scommesse antepost è assegnato dal tempo, più la giocata è a lunga scadenza più la quota si farà interessante, perché le informazioni a disposizione per realizzare il pronostico sono poche.

Meno informazioni, più incertezza, quota più alta. Ci sono scommesse antepost ormai diventate storia come quelle sul Leicester di Ranieri che vince la Premier League, che alcuni bookmakers avevano in lavagna a inizio campionato addirittura a 5000 a 1, quota che si assegna agli eventi che vengono considerati irrealizzabili. Con poche sterline alcuni tifosi hanno realizzato vincite clamorose, che finirono sui giornali.

Studiando bene la lavagna di MarathonBet si può andare alla scoperta di alcune scommesse antepost certamente remunerative, sempre adottando il criterio di individuare con molto anticipo l’evento vincente. Siete certi che la Lazio vincerà l’Europa League? Ecco una scommessa certamente vantaggiosa in modalità antepost, pagata ad una quota importante.

LA CHIAVE PER UNA SCOMMESSA ANTEPOST CONSAPEVOLE

Ovviamente le scommesse antepost sono anche molto rischiose perché il tempo modifica sempre i fattori di un pronostico, bisogna solo sperare che la modifica di tali fattori vada nella direzione da noi indicata.

Chiaramente uno degli elementi decisivi da valutare prima di prendere la decisione su una scommessa di questo tipo riguarda il numero di partecipanti alla competizione. Restando nell’esempio dell’Europa League, dopo la fase a gironi sono ancora trentadue le squadre che si contendono il trofeo con le partite a eliminazione diretta, il doppio delle squadre che ad esempio si giocano la Champions League dopo i gironi. Più sono le squadre a competere, più alta sarà la quota della puntata antepost, mano a mano che le pretendenti si riducono, si riduce di conseguenza anche il valore della quota.

Dunque, mai come in questo tipo di scommessa, è il timing a fare la differenza tra un giocatore vincente perché lungimirante ad uno che è solo azzardato.

SCARICA L’INFOGRAFICA
Clicca sull’immagine per scaricare e condividere l’infografica sulla scommessa Antepost.

Per una panoramica sui principali termini usati nelle scommesse sportive ti invitiamo a visitare il nostro glossario della guida al betting.