Le scommesse speciali

43

Chi non ha mai effettuato almeno una scommessa sportiva nella sua vita? Nel corso degli ultimi anni in Italia si è passati dalla mitica schedina del Totocalcio, alle scommesse sportive, fino ad arrivare ai giorni nostri, con lo scommettitore che può giocare davvero ovunque, dalle strutture fisse, comodamente dal pc di casa o dai dispositivi mobili in qualsiasi momento della giornata. E accanto a queste nuove modalità di gioco, i bookmaker, tra i quali anche Marathonbet, negli ultimi anni hanno cercato di offrire nuovi prodotti per lo scommettitore. Una volta si scommetteva solamente il classico 1-X-2 e su pochi campionati calcistici conosciuti in Europa, adesso il palinsesto offre tantissime possibilità e svariati sport, eventi nazionali ed internazionali e soprattutto tantissime diverse tipologie di mercati sullo stesso evento.

Cosa sono le scommesse speciali? Si tratta di scommesse che pronosticano esiti diversi dalle puntate classiche, spesso riguardano eventi particolari, da quelli sportivi, come ad esempio il calciomercato o gli esoneri degli allenatori, a gare televisive e canore. Uno dei motivi della ricerca delle scommesse speciali da parte del giocatore, è che le quote sono interessanti, anche se possono subire dei crolli improvvisi anche soltanto a causa di notizie presenti sul web o sui giornali o di dichiarazioni dei protagonisti coinvolti.

Esistono poi altre scommesse speciali sul calcio che sono legate ai singoli eventi, come il giocatore che prenderà più pali in una determinata partita, assist sì / no, primo marcatore della partita e marcatori delle squadre. In molti sport si può scommettere anche rigore sì / no, espulsioni sì /no e così via.

Si possono trovare quotate anche ad esempio le vittorie alle elezioni politiche (per il legislatore italiano però questo mercato è vietato per non influenzare il voto), i vincitori del festival Sanremo e dei vari talent show televisivi come X Factor.

Stiamo pian piano arrivando ad offrire un palinsesto globale sul mondo della scommessa sul modello di quello anglosassone, dove quotidianamente si può aprire qualsiasi puntata, anche a che ora pioverà a Londra.