Guida completa alle scommesse sportive

1368
guida scommesse sportive

Le scommesse sportive sono un mondo ampio, all’interno del quale rientrano diverse cose da conoscere. In questa guida, quindi, vogliamo prendere in esame le tipologie di scommesse che puoi piazzare sul calcio e su altri sport; andremo ad esaminare anche i pronostici principali che possono essere giocati. Soprattutto per chi è alle prime armi con il mondo del betting, termine con cui spesso si sentono chiamare le scommesse, si tratta di una guida utile per fare chiarezza.

Cosa sono le scommesse sportive

Può sembrare scontato, ma ci sembra giusto partire dalle basi. Le scommesse sportive permettono di fare predizioni sull’esito di un certo evento, andando a creare delle quote per ogni esito possibile. Chi scommette fa una puntata che potrà rivelarsi corretta o meno: nel caso lo fosse, lo scommettitore realizzerà una vincita proporzionale alla quota; nel caso la scommessa dovesse rivelarsi perdente, invece, lo scommettitore perderà l’importo della sua puntata. Questa è la forma di scommessa più semplice: nel corso del tempo questo mondo si è evoluto per offrire soluzioni anche diverse, ma il concetto di base rimane sempre.

Ogni scommessa presume che dall’altra parte ci sia qualcuno a farle da banco, ovvero ad accettare la puntata impegnandosi a pagare la vincita nel caso in cui l’esito si dimostrasse corretto. Secondo la legge, deve trattarsi di un’azienda autorizzata e che applichi diversi criteri di trasparenza che in Italia vengono monitorati dall’AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato). Marathonbet fa parte dei fornitori di questo tipo di servizio che hanno ricevuto l’autorizzazione ad operare nel territorio nazionale.

Il nostro obiettivo, come quello degli altri bookmakers, non è quello di scommettere contro di te: è quello di mettere in correlazione le tue puntate e quelle opposte, effettuate da altri scommettitori.

Come scommettere sullo sport

Le scommesse sono accessibili a tutti coloro che abbiano compiuto la maggiore età (18 anni). Per giocare i tuoi pronostici sul calcio, tennis, basket o qualsiasi altro sport, ti basta semplicemente registrarti dalla homepage di Marathonbet. Ti chiederemo di confermare la tua identità, mantenendo i tuoi dati al sicuro, dopodiché potrai effettuare un deposito.

Il deposito ti consente di avere dei fondi aggiunti sul tuo account, di modo da poter scommettere di volta in volta senza dover fare un singolo pagamento per ogni scommessa. Ogni volta in cui piazzi una scommessa, l’importo viene sottratto dal tuo saldo; nel caso l’esito sia vincente, poi, ti rimborseremo l’importo maggiorato della somma che hai vinto.

Navigando tra le pagine di Marathonbet troverai tutti gli sport su cui puoi scommettere e tutti i tipi di puntata che puoi effettuare. Nel corso dei prossimi paragrafi andremo ad approfondire meglio questo aspetto. In ogni caso, è sufficiente cliccare su una quota qualsiasi per creare una scommessa. Visualizzerai uno specchietto in cui ti verrà chiesto di selezionare l’importo che preferisci, dopodiché potrai confermare oppure continuare a modificare la tua schedina. Anche questo è un termine del gergo del betting che si utilizza come sinonimo di scommessa.

scommesse sportive

Su quali sport puoi scommettere

Sulla nostra piattaforma abbiamo integrato tutte le principali discipline e sport del palinsesto internazionale. L’elenco comprende:

  • Calcio
  • Tennis
  • Basket
  • Pallamano
  • Nuoto
  • Pugilato
  • Cricket
  • Baseball
  • Tennis tavolo
  • Hockey su ghiaccio
  • Hockey su prato
  • Freccette
  • Snooker
  • Golf
  • Football americano
  • Motori
  • Floorball
  • Bandy
  • Badminton

Come è normale che sia, dal momento in cui ogni sport ha le sue regole ed i suoi meccanismi di funzionamento, ad ognuno sono associati differenti esiti. Quasi sempre vi è la possibilità di scommettere sul vincitore dei singoli eventi, ma gli altri tipi di pronostico possono variare.

Oltre ad eventi singoli, come le partite, esiste anche la possibilità di scommettere sui risultati delle competizioni. Le più tipiche scommesse di questo tipo sono quelle sulla squadra che vincerà i Mondiali di Calcio, oppure quelle sul capocannoniere di un certo campionato. Questi tipi di scommesse vengono anche chiamate scommesse antepost.

Inoltre in alcune stagioni dell’anno o in particolari momenti possiamo attivare nuovi sport. In occasione delle Olimpiadi, ad esempio, discipline che normalmente non sono disponibili sulla piattaforma lo diventano. Ritornando regolarmente a visitare il sito di Marathonbet potrai facilmente accorgerti di tutte le novità nel momento in cui le introduciamo per i nostri scommettitori.

Tipologie di scommesse

Adesso che abbiamo fatto un quadro generale delle scommesse sportive possiamo parlare più nello specifico dei diversi tipi di scommessa che si possono piazzare. Non stiamo parlando di esiti possibili, che prenderemo in esame dopo, ma di come puoi costruire la tua schedina in modo da giocare un solo o più eventi contemporaneamente. Prenderemo in esame anche altre distinzioni.

Pre-match e live

In primo luogo, esiste sia la possibilità di scommettere su degli eventi che devono ancora iniziare (pre-match) sia su eventi attualmente in corso (live). L’unica differenza consiste, appunto, nella fase attuale della competizione sportiva: al di là del fatto che sia o meno già iniziata, non vi sono differenze.

L’unica differenza pratica che si riscontra è nell’oscillazione delle quote. Prima del match, a seconda dei volumi di scommesse che registriamo su ogni singolo esito, è possibile che le quote si muovano ma in modo comunque non rapido. Durante un evento sportivo, invece, siamo costretti a rivederle costantemente perché le probabilità di ogni esito variano con il passare del tempo e con i risultati che si stanno verificando. Questo significa che, quando scommetti live, dovresti pensare più rapidamente all’eventualità di giocare o meno una certa puntata; dal momento in cui le quote si possono aggiornare in pochi secondi, un’indecisione può vanificare un’opportunità.

scommesse live
Nelle scommesse Live le quote si aggiornano molto rapidamente

Una caratteristica propria della nostra piattaforma è anche quella di consentire agli utenti di seguire live gli eventi direttamente su Marathonbet. Abbiamo integrato un sistema di animazioni che ti mostra istante per istante quel che avviene sui campi e sulle piste, disponibile in qualsiasi momento per qualunque evento.

Scommesse bonus

In alcuni casi potremmo segnalarti degli eventi sportivi su cui esistono dei particolari bonus, ad esempio il rimborso nel caso di esito sfavorevole. Si tratta di iniziative che promulghiamo per ringraziare i nostri scommettitori di essere con noi. Per rimanere aggiornato su tutte le scommesse con dei bonus pendenti, ti basta semplicemente fare il login sulla piattaforma una volta al giorno e dare un’occhiata alle novità che ti proponiamo.

Esistono vari tipi di scommesse bonus: quote maggiorate, rimborsi in caso di esito sfavorevole, rimborsi nel caso in cui l’esito sfavorevole sia dovuto ad un certo evento, oppure altre forme di bonus ottenuti combinando più eventi tra loro.

Singole o multiple

Le scommesse possono contenere uno solo o più esiti. Nel primo caso si definiscono singole e rappresentano la più classica forma di scommessa in cui un solo evento è incluso nella schedina: se la previsione è esatta, la vincita è uguale all’importo giocato moltiplicato per la quota dell’evento considerato.

In alternativa è possibile giocare più di un evento nella stessa schedina, creando così una multipla. Anche in questo caso, quando completi la selezione degli eventi puoi scegliere l’importo desiderato per la tua scommessa. A cambiare è il calcolo della quota: selezionando più eventi, la quota complessiva è data dalla moltiplicazione delle quote dei singoli eventi.

Esempio: Consideriamo una scommessa singola sul vincitore di una partita di tennis la cui quota è 2.00. Se il saldo del tuo conto è di 50 euro, puntando 5 euro il tuo saldo scenderà a 45 euro. In caso di vittoria, otterrai 5,00 x 2,00 = 10 euro, portando il tuo saldo complessivo a 45 + 10 = 55 euro.

Esempio: Consideriamo una scommessa multipla su tre partite di tennis, le cui quote sono 1.86, 2.00 e 3.30. In questo caso, la quota complessiva della tua scommessa sarà 1.86 x 2.00 x 3.30, cioè 12,28. Supponiamo di nuovo che il tuo saldo iniziale sia di 50 euro e che tu decida di puntarne 5 su questa schedina. Anche in questo caso il tuo importo scenderà inizialmente a 45 euro, ma in caso di vittoria otterrai 12,28 x 5,00 = 61,40 euro. Questo porterebbe il tuo saldo complessivo a 45 + 61,40 = 106,40 euro.

scommesse singole o multiple
Una giocata multipla nel pannello Marathonbet

Dobbiamo però chiarire una cosa: come si vince una scommessa multipla? Affinché la schedina sia considerata vincente, è necessario che tutti e tre gli eventi su cui si è scommesso realizzino l’esito sperato. Una sola previsione non avverata rende la multipla perdente nel suo complesso.

Anche in questo caso dobbiamo introdurre alcuni termini che comunemente vengono utilizzati nel mondo delle scommesse e che, probabilmente, sentirai spesso nominare da persone appassionate di betting sportivo:

  • Doppia: una scommessa multipla su due eventi
  • Tripla: una scommessa multipla su tre eventi
  • Listone: si dice, comunemente, di una multipla che contiene molti eventi
  • Raddoppio: una scommessa, singola o multipla, che prevede una quota complessiva di 2.00 o molto vicina a questo valore

Può essere che in alcuni casi il numero di eventi provochi delle effettive possibilità o limitazioni sulle scommesse. Talvolta potresti, infatti, trovare degli eventi che si possono giocare almeno in scommessa doppia, oppure dei bonus che valgono solo per scommesse singole. Di volta in volta, riconoscendo l’uso di questi termini, potrai comprendere quali siano le operazioni che ti vengono richieste per considerare valida la scommessa.

Sistemi di scommesse

I sistemi di scommesse sono un’alternativa alle singole o multiple, che ti permette di realizzare una vincita anche nel caso in cui non dovessi indovinare ogni singolo evento. I sistemi generano più scommesse multiple a partire da una serie di possibili esiti, distribuendo così il rischio. Si comprendono meglio con degli esempi pratici.

Esempio: Supponiamo che tu voglia utilizzare un sistema per scommettere su tre partite, selezionandone due alla volta: questo si chiama “sistema due su tre”. Funziona in questo modo: ipotizziamo che gli eventi siano A vs B, C vs D, E vs F. La tua previsione è che le squadre vincenti siano A, C ed E. Il sistema andrà a generare tre multiple:

  • A e C vincenti
  • A e E vincenti
  • C ed E vincenti

Questo significa che, sbagliando il pronostico sull’evento A, ma indovinando gli altri due, avrai comunque una doppia vincente. Se le quote di questa doppia sono sufficientemente alte, la sola vincita di questa scommessa significherebbe un saldo positivo sull’intera operazione. Ecco perché, molto spesso, i sistemi di scommesse vengono giocati su eventi che hanno quote piuttosto alte.

In questo esempio abbiamo considerato un sistema di scommesse doppie su tre eventi complessivi, ma le combinazioni possibili sono tantissime; ad esempio, potresti scegliere di creare un sistema di scommesse doppie su cinque eventi, triple su sette eventi ed altro ancora. Di volta in volta, le multiple generate dal sistema che contengono solo eventi vincenti genereranno un saldo positivo, mentre quelle che contengono un esisto perdente non porteranno a vincite. Per approfondire l’argomento abbiamo realizzato una piccola guida sui principali sistemi a correzione d’errore.

Calcolo delle quote

Le quote sono un elemento importante di valutazione per gli scommettitori: nel momento in cui si piazza una scommessa, si deve ritenere che la quota offerta sia più conveniente rispetto alla probabilità con cui si potrebbe verificare un certo evento. Per questo potresti chiederti quale sia il principio con cui questi moltiplicatori vengono calcolati e quale sia quello con cui si muovono una volta che vengono proposte agli scommettitori.

Il calcolo delle quote da proporre inizialmente è effettuato da esperti di scommesse sportive e di statistica, che indicano con un preciso modello matematico quale sia il moltiplicatore più appropriato per rispecchiare la probabilità che si verifichi un evento. In seguito, il movimento delle quote avviene in maniera diversa a seconda che si tratti di quote pre-match o live.

Le quote pre-match evolvono sostanzialmente sulla base dei volumi di scommesse. Se in un evento di basket si affrontano le squadre A e B, ma un volume di persone decisamente maggiore di quello che scommette su A scommette invece su B, la quota dell’evento “B vincente” si abbasserà e quella dell’evento “A vincente” si alzerà.

Le quote live, invece, sono sensibili a quello che avviene durante il match. Se la squadra A è in vantaggio di 12 punti a metà dell’ultimo quarto, la sua vittoria è pressoché scontata e di conseguenza la quota di questo evento sarà prossima all’1.00. Per questo, durante gli eventi in diretta, è importante rimanere attenti all’evolversi delle quote come accennavamo in precedenza.

possibili esiti scommesse
Il calcolo delle quote proposte da Marathonbet viene effettuato da esperti di scommesse sportive e di statistica

Questo discorso vale chiaramente per le scommesse con quote tradizionali, dunque non riguarda le quote promozionali che di volta in volta possono essere promosse per premiare gli scommettitori che hanno scelto di rivolgersi a Marathonbet: in questo caso, i moltiplicatori non sono calcolati secondo la probabilità con cui un evento può verificarsi ma secondo un criterio più generoso che non necessariamente sottintende l’uso di un modello matematico.

 

Esiti delle scommesse sportive

Inizialmente le scommesse sportive sono state create con l’intento di poter scommettere sul vincitore di una certa competizione: da quel momento, però, il maggiore interesse verso l’argomento e l’aiuto della tecnologia per la gestione delle quote hanno concesso ai bookmakers come Marathonbet di diversificare molto l’offerta.

Per concludere questa guida introduttiva alle scommesse sportive abbiamo creato un elenco di esiti possibili, quantomeno i più comuni, per aiutarti a riconoscere le diverse possibilità che troverai all’interno della piattaforma.

 

Vincitore, sconfitto e pareggio

L’esito più tradizionale nel mondo del betting. Le tipologie di scommessa sono:

  • Vincitore: chi vincerà l’evento (1 indica la squadra o il giocatore di casa, X il pareggio, 2 la squadra o il giocatore in trasferta).
  • Doppia chance: puoi scommettere su due esiti. 1X, ad esempio, indica che il vincitore sarà lo sportivo di casa oppure che l’evento terminerà in pareggio; 12 indica che l’evento verrà vinto dall’una o dall’altra fazione, quindi esclude l’ipotesi di pareggio.
  • Handicap: ti permette di puntare su chi sarebbe il vincitore dell’evento nel caso in cui alla squadra favorita venisse sottratto del punteggio, o se alla squadra sfavorita venisse aggiunto. Supponiamo che su una partita di basket A contro B tu abbia puntato “A +12,5”, espressione che indica come vincitrice la squadra A ipotizzando di sommare 12,5 punti al suo punteggio finale. Nel caso in cui la partita si concludesse 78-85, dunque avesse vinto la squadra B con 7 punti di scarto, la tua puntata risulterà vincente; questo perché, ipotizzando di sommare 12,5 punti al punteggio della squadra A, lo score finale sarebbe stato 90,5-85 in favore di A.
  • Passaggio del turno: negli eventi ad eliminazione diretta, i soli tempi regolamentari possono non essere sufficienti per decretare il passaggio del turno. Tuttavia, le classiche scommesse sull’esito tengono in considerazione esclusivamente il risultato alla fine dei tempi regolamentari; se invece vuoi scommettere su chi riuscirà a passare alla fase successiva del torneo, puoi usare questo tipo di esito.

Parziale/Finale

Tutti gli eventi che abbiamo descritto fino ad ora riguardano il vincitore dell’evento a fine partita. Ma esistono anche delle scommesse sui tempi parziali, ad esempio sulla squadra che starà vincendo alla fine del primo tempo di gioco o quella che avrebbe vinto se considerassimo soltanto l’ultimo tempo. Sul calcio e sul basket queste scommesse sono molto comuni, mentre negli sport che prevedono dei game o dei set (tennis e pallavolo, ad esempio) potrai scommettere sul vincitore del prossimo set o del prossimo game.

In alcuni casi, oltre ai tempi regolamentari possono essere previsti dei supplementari o un altro tipo di spareggio. In questo caso, potrai anche utilizzare l’esito Tempi supplementari sì/no per pronosticare l’eventuale necessità di questa fase ulteriore.

Punteggi

La maggior parte degli sport prevede un sistema di punteggio, per cui nel tempo sono stati introdotti anche degli esiti che ti permettono di scommettere su quale sarà il verdetto finale di un evento sportivo anche sotto questo profilo. In particolare, ce ne sono due piuttosto popolari:

  • Under/Over. Con questo tipo di esito puoi pronosticare se la somma finale dei punteggi delle squadre o dei giocatori in campo sarà superiore o inferiore ad una certa cifra. Ad esempio, nella pallamano potresti trovare degli esiti under/over 22.5. Se le due squadre segneranno 22 goal o meno durante l’incontro, sarà verificato l’esito under. Nel caso in cui invece dovessero segnare di più, sarà verificato l’esito over. Questo tipo di scommessa può essere fatto anche sui parziali, con le formule under/over primo tempo e under/over secondo tempo.
  • Somma pari/dispari. Con questo tipo di esito puoi pronosticare che la somma finale dei goal o dei punti delle due squadre sarà pari oppure dispari. In altri casi vengono sommati i set oppure i game, a seconda dello sport considerato.
  • Risultato esatto. Questo è un tipo di esito molto difficile da indovinare, per cui solitamente le quote sono molto alte; non è nemmeno offerto su tutti gli sport del nostro palinsesto, ma è molto popolare ad esempio sul calcio. Con questo pronostico, puoi scommettere sull’esatto risultato finale di un evento sportivo.
  • Goal/No Goal. Tipico degli sport come il calcio, in cui è possibile che solo una delle due squadre vada a segno. L’esito “goal” è vincente nel caso in cui l’evento termini con almeno una rete da parte di entrambe le squadre; l’esito “no goal” è invece utilizzato per pronosticare che almeno una delle due compagini non ci riuscirà.

Scommesse specifiche per ogni sport

Non tutti gli esiti si presentano su tutti i tipi di attività sportiva, nemmeno fra quelli che abbiamo elencato che tuttavia abbracciano almeno due discipline ciascuno. In sport come l’automobilismo o il motociclismo, è possibile scommettere sull’eventualità che un pilota riesca o meno a raggiungere il podio, oppure a concretizzare una pole position; nello sci alpino esistono altri tipi di eventi, talvolta divisi per manche. Le peculiarità sono molte, ma si comprendono meglio solo una volta che si sta utilizzando la piattaforma.

Una cosa importante da ricordare è che, in alcuni casi, non è possibile scommettere su due esiti -anche se differenti- legati allo stesso evento sportivo. Inoltre, non ha significato scommettere sui due eventi opposti, come goal e no goal per una stessa partita. In altri casi, gli esiti possono essere giocati sia nella stessa multipla che a sistema: la nostra piattaforma ti segnalerà eventuali casi di questo tipo in automatico qualora stessi facendo delle scommesse non valide.