Guida alle scommesse: cos’è il margine – scopri lo 0% di margine sui top eventi sportivi!

4008
Lo 0% di margine su Marathonbet

Marathonbet è orgogliosa delle quote straordinarie che offre, della gamma di mercati
disponibili, del numero di eventi live e delle diverse esperienze che i nostri clienti vivono grazie alle nostre partnership con i club.
Quando definiamo le nostre quote “straordinarie”, lo facciamo perché, generalmente, applichiamo dei margini inferiori offrendo ai nostri clienti quote spesso migliori rispetto a quelle disponibili altrove.

Marathonbet ha deciso di mettere a disposizione degli appassionati una proposta mai vista, con lo 0% di margine su tanti eventi calcistici e sportivi!

Ma cosa significa un “margine basso”? E perché è un fattore positivo per i nostri clienti?

Lo 0% di margine implica che il bookmaker non prende alcuna commissione sui mercati proposti, rendendo quindi le quote offerte più favorevoli per il cliente.


Facciamo un semplice lancio di una moneta come esempio. La probabilità che una moneta cada su testa o croce è la stessa, quindi abbiamo una probabilità del 50% che esca testa e una del 50% che esca croce. Ciò vale anche se esprimiamo la probabilità in denaro, ovvero 1/1 in frazione o 2,00 in decimali. Se il bookmaker prende 10 € su ciascuno, avrà preso 20 € e pagato 20 €, rendendo così questo un mercato al 100%.

Quindi, basandoci su questo esempio, non vi è alcun margine di profitto per il bookmaker se la posta in gioco è divisa equamente. Sia che la moneta cada sulla testa o sulla croce, il bookmaker andrà in pari.


In che modo tutto questo è legato ai mercati sulle partite (1X2) come quelle su cui per esempio offriamo un margine dello 0%?

Poniamo il caso che il Manchester United giochi in casa con il Liverpool, e che le quote per questa partita siano:

4.20 Manchester United

3.80 Pareggio

2.00 Liverpool

Per calcolare il margine, basterà dividere 100 per le quote, quindi

100/4.20 = 23.809

100/3.80 = 26.316

100/2.00 = 50.000

23.809 + 26.316 + 50.000 = 100.125%

In questo esempio, parliamo dell’indice più vicino allo 0% che un bookmaker può raggiungere nonostante mantenga una percentuale minima di 100.

È possibile notare la differenza con quote meno generose offerte da un altro bookmaker sulla stessa partita:

4.00  Manchester United

3.60  Pareggio

1.90  Liverpool

100/4.00 = 25.000

100/3.60 = 27.778

100/1.90 = 52.632

25.000 + 27.778 + 52.631 = 105.409%

Tuttavia, tutti i bookmaker creano mercati con oltre il 100%, ed è proprio questo a creare il margine dei bookmaker. Maggiore è il margine su un determinato mercato, minore sarà l’importo complessivo rimborsato per le scommesse vincenti.
Quindi, torniamo al lancio della moneta: ora le quote offerte sono 9/10 (1.90) su testa e 9/10 (1.90) su croce. Questo crea un margine del 105,26%, e se il bookmaker prende 10 € su ciascuno, questo significa che ora pagherà 19 € e manterrà per sé 1 € di profitto.


Margini bassi, vincite più alte

Su Marathonbet, ad esempio, nei campionati sportivi più importanti scommettiamo spesso al 101,5% sui principali mercati testa a testa. Quindi, se il mercato dei gol Under / Over 2.5 avesse pari possibilità, simile al lancio di una moneta, offriremmo 97/100 (1,97) su entrambe le selezioni. Un cliente con una scommessa vincente di 10 € restituirebbe 19,70 €.

Pertanto, scommettendo con un bookmaker che offre un margine di 101,5 anziché un margine di 105,26, la stessa scommessa da 10 € darebbe una vincita di 19,70 € anziché di 19 €. Ciò significa che si otterrebbe il 3,68% in più scommettendo con un bookmaker a basso margine.

Moltiplicalo per più di una scommessa, accumulando scommesse diverse aumenterà anche la differenza nella vincita.

Trasferisci la stessa logica su una scommessa multipla e prova a scommettere su una quadrupla di 10 € con i nostri margini del 101,5%:

10 € x 1,97 x 1,97 x 1,97 x 1,97 = 150,61 €

Prova la stessa quadrupla con un bookmaker che scommette al 105,26% di margine:

10 € x 1,90 x 1,90 x 1,90 x 1,90 = 130,32 €

Pertanto, come dimostrato da questo esempio, scommettere con un altro bookmaker tradizionale con un margine più alto ti farebbe guadagnare 20 € in meno su una scommessa vincente. Perché accontentarsi di vincite più basse?


Ottieni il meglio con Marathonbet

In conclusione, osserva attentamente i margini dei bookmaker quando piazzi le tue scommesse, in quanto minori sono i margini, maggiore sarà la tua vincita.

Ci sono comunque delle eccezioni, e inoltre è importante ricordare che offrire il margine più basso non significa che le probabilità di vincita su una selezione siano maggiori.

Non lasciarti sfuggire la nostra fantastica proposta con lo 0% di margine!

Gli eventi con lo 0% di margine sono contrassegnati dal simbolo “i” (informazioni) presente all’interno dell’elenco delle partite sul nostro sito e sotto il relativo evento sull’App

*Lo 0% margine si applica solo a determinati eventi e mercati, in campionati selezionati, solo a determinati mercati pre-match. Margine esatto soggetto ad oscillazioni intorno allo 0%.

VAI ALLE QUOTE >>>