Dove si gioca ancora? Ecco quali sono le nazioni che non si fermano.

Gli eventi sportivi del weekend

206

La costante evoluzione dell’emergenza legata al Coronavirus ha portato lo sport ad una graduale e ormai definita strategia di adeguamento. Il calendario degli eventi, nazionali e non solo, è stato quasi ovunque rivoluzionato, a partire dalle principali leghe calcistiche europee. Dopo la prevedibile e francamente tardiva decisione di sospendere le competizioni continentali come Champions League ed EuropaLeague, è giunta pochi giorni fa la notizia ufficiale secondo cui la Uefa, ha optato anche per il rinvio di dei campionati europei all’estate 2021.

Il Weekend di sport, dal 20 marzo.

CALCIO
In questo contesto altamente incerto, tra i campionati calcistici che non hanno ancora subito arresti  ci sono la lega Vysshaya bielorussa, che comincia proprio in questi giorni, e l’Australian A League.

In Bielorussia, salvo sorprese che al momento non sembrano arrivare, ci attendono nella giornata di venerdì due incroci che sulla carta non dovrebbero riservare particolari sorprese: alle 16 Dinamo Brest – Smolevichi; Dinamo Minsk – Rukh Brest, alle 18. Proprio quest’ultimo offre alcuni spunti degni di nota. Gli ospiti (la seconda compagine di Brest) sono infatti al loro primo massimo campionato nazionale, che comincia dunque su un campo particolarmente difficile, contro un club storico che ha chiuso la scorsa stagione in quarta posizione.
Le partite della Lega Vysshaya continuano fino a domenica: Vitebsk – Gorodeya, Isloch – Neman Grodno, Slutsk – Slaviya -Morzyr, Belshina – Minsk.

La giornata di sabato comincia dall’altra parte dell’Oceano, dove il campionato australiano ha messo insieme alcune interessanti sfide come il derby di Sydney tra Western Sidney Wanderers e Sidney FC, prevista alle 9.30 italiane.
I padroni di casa hanno perso solo una delle ultime 6 partite disputate, andando quasi sempre a segno (5 incontri). D’altro canto, non sembrano brillare tra le mura amiche, se è vero che il ruolino di marcia dice una sola vittoria negli ultimi 7 appuntamenti.
Il Sidney FC è l’altra faccia della città: la squadra sta praticamente dominando il campionato dei canguri con numeri impressionanti. Sono addirittura 13 i successi negli ultimi 16 match giocati!
Il pronostico dunque non lascia tantissimi dubbi, e si sbilancia a favore degli ospiti, decisi a conquistare il titolo quanto prima. Attenzione però, perché i derby sono sempre partite che fanno storia a sé, qualunque sia l’emisfero in cui il pallone rotoli.


RUGBY
Non ci spostiamo poi così tanto per parlare degli appuntamenti previsti per il campionato NRL di rugby a 13. Sabato ci aspettano sfide molto tese nel campionato professionistico che include 16 squadre, 15 delle quali, provenienti dall’Australia, ed una neozelandese. Ed è proprio questa compagine, quella dei New Zealand Warriors, che ha l’obiettivo di sovvertire i pronostici contro i Canberra Riders.

E-SPORTS
Infine, un accenno all’emergente disciplina degli E-sports, con il campionato europeo di League of Legends, una avvincente competizione che mette una contro l’altra 10 squadre. Un appuntamento nato nel 2013 la cui fama cresce di anno in anno, assumendo sempre più i contorni di una vera disciplina sportiva. Non a caso, è possibile scoprirne le quote sulla lavagna di Marathonbet.