Il Benevento alla conquista della Serie A

38

Inizia a essere una fuga importante quella del Benevento nel campionato di Serie B, dopo 11 giornate infatti sono 6 i punti di vantaggio sulle terze in classifica. Domenica ha vinto lo scontro diretto con l’Empoli davanti al proprio pubblico, dimostrando di avere una rosa superiore a tutte le altre squadre. Al secondo posto, sorprendentemente, troviamo il Perugia, che con la vittoria sul campo del Crotone, si propone come un’altra delle pretendenti alla promozione in Serie A.

Il resto della classifica è una coperta corta: cinque formazioni sono a quota 18 punti e tre a 17, il che rende avvincente, come sempre, questo difficile campionato. In fondo troviamo il Trapani fanalino di coda, la Juve Stabia e il Cosenza, due squadre che insieme al Trapani arrivano dalla Lega Pro, il Livorno e la sorprendente Cremonese, club che quest’estate hanno speso molto per provare la scalata alla Serie A e che invece si trova in piena zona retrocessione.

L’attacco più prolifico è quello del Pescara che ha siglato ben 20 reti, mentre la Cremonese è la peggior finalizzatrice con soltanto 8 gol realizzati. La Capolista ha la difesa meno battuta con 7 gol subiti, mentre la Juve Stabia ha quella più bucata con 20 reti incassate. Nel prossimo turno il Benevento è chiamato al derby contro la Juve Stabia, uno scontro molto sentito e ogni pronostico è impossibile da fare, anche per i quotisti di Marathonbet! Altri match interessanti per la zona promozione sono: Crotone – Ascoli e Frosinone – Chievo, mentre per la zona retrocessione Trapani – Cosenza. Dopo le prime 11 giornate le squadre favorite per il passaggio in Serie A non stanno deludendo, Benevento, Empoli e Crotone sembrano infatti le più attrezzate alla salita della massima serie, ma il campionato è molto lungo e tante cose possono succedere nel girone di ritorno.