Basket, al via il campionato italiano

131

È iniziato il campionato italiano di basket e le prime giornate hanno già regalato sorprese, con l’Olimpia Milano che ha assaporato una sconfitta casalinga contro il Brescia. In testa alla classifica troviamo il Sassari di Pozzecco e la Virtus Bologna di Djordjevic.

Per chi vuole cimentarsi nel fare pronostici sulla lavagna di Marathonbet, la favorita della stagione è l’Olimpia Milano, considerando anche il rientro in panchina di Ettore Messina. La squadra è molto solida e vuole riprendersi lo scudetto perso lo scorso anno e anche il palcoscenico europeo. Altri club proveranno a fare lo sgambetto ai milanesi.
Innanzitutto, i campioni in carica dell’Umana Reyer Venezia, guidati da De Raffaele, che ha mantenuto l’intelaiatura vincente dello scorso anno, aggiungendo tre nuovi innesti che dovrebbero migliorare soprattutto il settore difensivo.

Poi il Banco di Sardegna Sassari, che ha esordito vincendo la Supercoppa, la squadra del “Poz” ha cambiato notevolmente la sua struttura, ma vincere in casa dei sardi sarà difficile per tutti. Un’altra pretendente al titolo è la Virtus Bologna, allestita quest’anno dal duo Ronci-Baraldi, con il coach Djordjevic che dispone di una rosa dove può stupire anche in Europa, soprattutto con l’arrivo del serbo Milos Teodosic, player che può spostare gli equilibri di questo campionato.

Difficile trovare altre squadre che possano inserirsi nella lotta per la vittoria finale, lo scorso anno Cremona vinse la Coppa Italia e quest’anno proverà a ripetere un campionato di vertice. Per la salvezza lotteranno fino all’ultimo canestro: Virtus Roma, Trieste, Pistoia e Pesaro.

Il campionato italiano comunque in questi anni ci ha regalato diversi stravolgimenti, e anche stavolta ci prepariamo a una stagione più equilibrata di quanto possa dire la carta iniziale