Basket, la nuova stagione dell’NBA al via

109

Riparte il campionato di basket più affascinante del mondo, quello dell’NBA. Sarà una stagione interessante, dopo la memorabile vittoria dei Toronto Raptors. Come ogni anno tutte le 30 squadre della lega giocheranno 82 partite di regular season prima dei playoff, ai quali approderanno le prime 8 di ogni Conference.

I GIRONI

Conference Est:

Milwaukee Bucks
Toronto Raptors
Philadelphia 76ers
Boston Celtics
Indiana Pacers
Brooklyn Nets
Orlando Magic
Detroit Pistons
Charlotte Hornets
Miami Heat
Washington Wizards
Atlanta Hawks
Chicago Bulls
Cleveland Cavaliers
New York Knicks

Conference Ovest:

Golden State Warriors
Denver Nuggets 
Portland Trail Blazers
Houston Rockets 
Utah Jazz
Oklahoma City Thunder
San Antonio Spurs
Los Angeles Clippers 
Sacramento Kings
Los Angeles Lakers
Minnesota Timberwolves
Memphis Grizzlies
New Orleans Pelicans
Dallas Mavericks
Phoenix Suns

Tanti sono stati i cambiamenti avvenuti nella campagna acquisti estiva: a Los Angeles Anthony Davis è approdato al fianco di LeBron James con i Lakers, Kawhi Leonard e Paul George giocheranno per i Clippers, mentre i Golden State Warriors dovranno fare i conti con l’infortunio di Klay Thompson. Sulla costa dell’est i Milwaukee sembrano i favoriti insieme ai Philadelphia 76ers.

La regular season comincia nella notte italiana tra martedì 22 e mercoledì 23 ottobre, con due le partite in programma: i Toronto Raptors ricevono i New Orleans Pelicans, mentre a Los Angeles va in scena il primo dei quattro derby tra i Lakers e i Clippers. La regular season si concluderà il 16 aprile 2020.

Per chi vuole cimentarsi nel fare pronostici sulla lavagna di Marathonbet, i favoriti sono i Los Angeles Clippers, i Los Angeles Lakers e i Milwaukee Bucks, mentre i Toronto, campioni uscenti, sono solo outsider.