Basket, al via i Mondiali in Cina

62

Tutto pronto in Cina per i Mondiali di basket: 32 squadre, suddivise in 8 gironi, si giocheranno il titolo e anche la nostra nazionale, dopo tredici anni dall’ultima apparizione, scenderà in campo per regalarci emozioni. Le partite inizieranno alle 09.30 di ogni mattina e proseguiranno fino a metà pomeriggio.

Si tratta di un torneo di alto livello, con il team USA favorito da tutti i bookmaker, compreso Marathonbet, ma con molte nazionali pronte a fargli lo sgambetto, Serbia, Grecia e Spagna su tutte.

La prima fase terminerà il 5 settembre, mentre la finale si svolgerà domenica 15 settembre. Passeranno alla seconda fase le prime due classificate dei gironi. L’Italia ha molte possibilità di passare come seconda, dietro la Serbia, perché Filippine e Angola, le altre due formazioni del nostro girone, non dovrebbero impensierire gli azzurri. La seconda fase si giocherà dal 6 al 9 settembre e lì si deciderà chi accederà ai quarti di finale.

I ragazzi di mister Sacchetti debutteranno sabato 31 agosto contro le Filippine e avranno il secondo impegno lunedì 2 settembre contro l’Angola, per concludere le partite del girone mercoledì 4 settembre con la Serbia.

La grande curiosità sarà vedere all’opera i campioni in carica degli USA e anche molti giocatori di altre nazionali che giocano in NBA.

 

IL PROGRAMMA

Sabato 31 agosto

Ore 9.30: Serbia – Angola (Gruppo D)
Ore 10.00: Polonia – Venezuela (Gruppo A)
Ore 10.30: Iran – Porto Rico (Gruppo C)
Ore 10.30: Russia – Nigeria (Gruppo B)
Ore 13.30: Italia – Filippine (Gruppo D)
Ore 14.00: Cina – Costa D’Avorio (Gruppo A)
Ore 1430: Argentina – Corea (Gruppo B)
Ore 14.30: Spagna – Tunisia (Gruppo C)

Domenica 1 settembre

Ore 9.30: Canada – Australia (Gruppo H)
Ore 10.00: Nuova Zelanda – Brasile (Gruppo F)
Ore 10.30: Repubblica Domenicana – Giordania (Gruppo G)
Ore 10.30: Turchia – Giappone (Gruppo E)
Ore 13.30: Senegal – Lituania (Gruppo H)
Ore 14.00: Grecia – Montenegro (Gruppo F)
Ore 14.30: Francia – Germania (Gruppo G)
Ore 14.30: USA – Repubblica Ceca (Gruppo E)

Lunedì 2 settembre

Ore 9.30: Italia – Angola (Gruppo D)
Ore 10.00: Venezuela – Costa D’Avorio (Gruppo A)
Ore 10.30: Tunisia – Iran (Gruppo C)
Ore 10.30: Nigeria – Argentina (Gruppo B)
Ore 13.30: Serbia – Filippine (Gruppo D)
Ore 14.00: Cina – Polonia (Gruppo A)
Ore 14.30: Corea – Russia (Gruppo B)
Ore 14.30: Porto Rico – Spagna (Gruppo C)

Martedì 3 settembre
Ore 9.30: Australia – Senegal (Gruppo H)
Ore 10.00: Montenegro – Nuova Zelanda (Gruppo F)
Ore 10.30: Germania – Repubblica Domenicana (Gruppo G)
Ore 10.30: Giappone – Repubblica Ceca (Gruppo E)
Ore 13.30: Lituania – Canada (Gruppo H)
Ore 14.00: Brasile – Grecia (Gruppo F)
Ore 14.30: Giordania – Francia (Gruppo G)
Ore 14.30: USA – Turchia (Gruppo E)

Mercoledì 4 settembre
Ore 9.30: Angola – Filippine (Gruppo D)
Ore 10.00: Costa D’Avorio – Polonia (Gruppo A)
Ore 10.30: Tunisia – Porto Rico (Gruppo C)
Ore 10.30: Nigeria – Corea (Gruppo B)
Ore 13.30: Italia – Serbia (Gruppo D)
Ore 14.00: Cina – Venezuela (Gruppo A)
Ore 14.30: Argentina – Russia (Gruppo B)
Ore 14.30: Iran – Spagna (Gruppo C)

Giovedì 5 settembre
Ore 9.30: Canada – Senegal (Gruppo H)
Ore 10.00: Montenegro – Brasile (Gruppo F)
Ore 10.30: Germania – Giordania (Gruppo G)
Ore 10.30: Repubblica Ceca – Turchia (Gruppo E)
Ore 13.30: Lituania – Australia (Gruppo H)
Ore 14.00: Nuova Zelanda – Grecia (Gruppo F)
Ore 14.30: Repubblica Domenicana – Francia (Gruppo G)
Ore 14.30: USA – Giappone (Gruppo E)

Seconda fase a gironi
Da venerdì 6 settembre a lunedì 9 settembre. 

Fase finale: quarti, semifinali e finali
Quarti di finale: 10 e 11 settembre.
Semifinali: 13 settembre.
Finali terzo e primo posto: 15 settembre.